X


Cotto e Mangiato oggi: ricetta gnocchi alla romana con curcuma

Scritto da , il 19 Settembre, 2017 , in Programmi Tv
foto gnocchi romana Cotto e Mangiato

Ricetta Cotto e Mangiato, 19 settembre: gli gnocchi alla romana con curcuma

Un nuovo e ‘ghiotto’ appuntamento con Cotto e Mangiato è andato in onda oggi alle 12.50 circa su Italia 1, per i telespettatori di Studio Aperto più affamati, come ogni giorno con la brillante conduzione della cuoca televisiva più amata dagli italiani, ossia Tessa Gelisio. Nella puntata di Cotto e Mangiato di oggi, martedì 19 settembre 2017, la presentatrice ha preso per la gola i suoi fedeli spettatori che ogni giorno la seguono da anni all’ora di pranzo con la ricetta degli gnocchi alla romana con erbette e curcuma, un piatto tipicamente laziale, da lei un po’ rivisitato. Per realizzare questo primo piatto buonissimo bisogna scaldare mezzo litro di latte in un pentolino, a cui aggiungere 10 grammi di burro, un po’ di sale, un pizzico di noce moscata e un bel trito di erbette (Tessa usa salvia e timo). Girare delicatamente con una frusta a mano, far fondere il burro e appena si raggiunge il punto di ebollizione buttare a pioggia 120 grammi di semolino, continuando a girare con la frusta per prevenire la formazione di grumi. Allontanare poi la pentola dal fornello e aggiungere un rosso d’uovo e 50 grammi di formaggio grattugiato.

Ricette Cotto e Mangiato: come si preparano gli gnocchi alla romana

La preparazione degli gnocchi alla romana con curcuma, ricetta di Cotto e Mangiato di oggi, 19 settembre, prosegue come spiegato di seguito. Mescolare bene sempre usando la frusta manuale. Rivestire una teglia con della carta forno e versarvi sopra l’impasto ottenuto. Stendere bene l’impasto con una spatola in modo da ricoprire l’intera superficie della teglia e lasciarlo raffreddare per un po’. Successivamente usare un coppapasta per ottenere tanti gnocchi di forma circolare, da disporre in una pirofila da forno già imburrata. Far sciogliere in un pentolino 40 grammi di burro, al quale unire della curcuma. Versare il composto di burro fuso e curcuma sugli gnocchi, spolverare con 50 grammi di pecorino grattugiato e cuocere in forno alla temperatura di 200 gradi (forno preriscaldato) per 20 minuti circa più qualche altro minuto in modalità grill per favorire la formazione della crosticina in superficie. Tempo di preparazione complessivo del piatto: 30 minuti. Costo totale dei vari ingredienti utili: 3 o 4 euro. Finita la cottura, sformare gli gnocchi, porzionarli e servirli ben caldi. Cotti… e mangiati!
Ieri è stata la volta invece della ricetta delle sfiziose melanzane ripiene con carne e feta, un secondo gustosissimo assolutamente da provare. Buon appetito!