X


Guglielmo Scilla si sente male a Pechino Express con Costantino

Scritto da , il 27 Settembre, 2017 , in Programmi Tv
foto guglielmoscilla pechinoexpress6

Costantino della Gherardesca, Pechino Express: malore per Guglielmo Scilla

Durante questa quarta tappa del reality condotto dal giornalista Costantino della Gherardesca, Pechino Express, lo youtuber Guglielmo Scilla ha attraversato un brutto momento. Poco dopo l’arrivo a Sagada, la destinazione intermedia di questa tappa, Scilla si è sentito male e si è fatto visitare da un medico della troupe. Fortunatamente nulla di grave per lo youtuber, che però ha dovuto lasciare da sola la sua “amica”, la sua compagna di squadra, la make up artist Alice Venturi. Alice è stata però travolta dalla gentilezza del popolo degli Ingrot, con il quale i concorrenti hanno passato la notte e, nonostante fosse senza il suo compagno di avventura, è riuscita a non sentirsi sola. Il mattino seguente è stata svegliata dal conduttore per sostenere la prova vantaggio e ha ricevuto in regalo, dalla donna che l’aveva ospitata, una bella borsa che, secondo la Venturi, avrebbe fatto invidia al suo compagno di squadra. Nonostante il malore, Guglielmo è però riuscito comunque a sostenere la prova immunità contro le coppie dei Compositori, delle Clubber e delle Caporali, che però è stata vinta dai Compositori, che si sono ripresi dallo svantaggio della scorsa puntata.

Pechino Express 2017 con Costantino: problemi per Guglielmo Scilla

Brutta avventura, quindi, per lo youtuber Guglielmo Scilla sulla Cordillera delle Filippine, durante l’ultima tappa di Pechino Express, il reality condotto da Costantino della Gherardesca, in questa nazione. Per gli Amici, che, insieme ai Modaioli, la scorsa puntata avevano vinto una stella, la tappa era partita piuttosto bene. Infatti le due coppie erano partite durante la prova iniziale, che consisteva nel raccogliere esattamente mezzo chilo di fragole (frutto tipico della città di Baguio), con ben 3 minuti di anticipo rispetto alle altre coppie in gara. Per ogni 20 grammi di frutta in eccesso ogni coppia doveva bere un bicchiere di liquore alle fragole tipico della zona e Scilla e la Venturi hanno esagerato soltanto di 30 grammi, riuscendo così a ripartire per primi e a classificarsi secondi, anche se, sempre grazie alla stella, in realtà sono arrivati primi, per riuscire a competere per la prova vantaggio, che però questa volta li ha visti sconfitti ed è andata a favore dei Compositori Achille Lauro ed Edoardo Manozzi.