X


La prova del cuoco: cotoletta di mortadella di Alessandra Spisni

Scritto da , il 28 Settembre, 2017 , in Programmi Tv
foto cotolette di mortadella

La prova del cuoco: cotoletta di mortadella con patate prezzemolate

La cotoletta di mortadella con patate prezzemolate è stato il piatto proposto oggi da Alessandra Spisni a La prova del cuoco. Come di consueto Antonella Clerici ha dato il via alla puntata subito dopo l’anteprima a cura di Tinto. La conduttrice di Legnano ha presentato la gara degli chef per poi passare alla prelibata ricetta di Alessandra Spisni. La cotoletta di mortadella è perfetta da presentare a tavola come secondo per allietare i commensali con un piatto golosissimo e appetitoso. La cuoca emiliana ha realizzato una doppia panatura croccante per la mortadella, accompagnandola a delle patate bollite insaporite con le erbe. Gli ingredienti necessari per realizzare la cotoletta di mortadella con patate prezzemolate realizzata oggi, giovedì 28 settembre, da Alessandra Spisni a La prova del cuoco sono: 2 bicchieri di latte intero, 4 fette grandi di mortadella, 40 grammi di formaggio grattugiato, 2 uova, 300 grammi di pangrattato, 150 grammi di strutto, noce moscata, 500 patate, prezzemolo, 1 spiccio d’aglio, olio extravergine d’oliva, aceto, sale e pepe. La realizzazione della ricetta di Alessandra Spisni è illustrata in basso, passo dopo passo.

Ricette La prova del cuoco, 28 settembre: la cotoletta di mortadella

Alessandra Spisni ha preparato la cotoletta di mortadella nel mezzogiorno di Rai1. Il secondo piatto pensato oggi, 28 settembre a La prova del cuoco, è arricchito con delle patate al prezzemolo. Per realizzare il piatto odierno iniziare togliendo i bordi alla mortadella. Riporre poi in un recipiente con del latte e chiudere con la pellicola trasparente. Lasciare la mortadella nel latte per circa un’ora. In una ciotola sbattere le uova con sale, pepe e noce moscata. Prendere poi la mortadella passarla nel pangrattato. Aggiungere al composto con le uova il formaggio grattugiato e il latte in cui è stata a bagno la mortadella. Passare l’affettato nell’impasto con le uova. Ripetere il procedimento due volte creando una doppia panatura. A questo punto friggere in una padella con lo strutto. Dorare bene entrambi i lati. Preparare le patate sbollentandole in acqua calda e salata. Nel frattempo passare l’aglio su una ciotola e poi versare: il prezzemolo tritato, l’olio, l’aceto e il sale. Condire le patate con la salsa di prezzemolo e accompagnarle alla cotoletta di mortadella. Per completare il pasto, oltre alla ricetta della Spisni, ecco le conchiglie con fiocchi di latte di Sergio Barzetti presentate ieri durante la puntata de La prova del cuoco. Un primo piatto leggero e veloce da preparare.