X


Sergio Barzetti a La prova del cuoco: risotto al peperone giallo

Scritto da , il Settembre 12, 2017 , in Programmi Tv Tag:, ,
Foto Risotto al Peperone giallo La Prova del cuoco

La prova del cuoco: risotto al peperone giallo, gorgonzola e basilico

Durante la puntata di oggi, martedì 12 settembre, del programma La prova del cuoco, condotto da Antonella Clerici, che, ieri, nella prima puntata della nuova stagione ha tenuto incollati allo schermo più di due milioni di spettatori, lo chef lombardo Sergio Barzetti, il cuciniere esperto, come lui stesso ha sempre amato definirsi, è tornato ai fornelli della Rai e ha proposto la sua ricetta del risotto al peperone giallo, gorgonzola e basilico, un primo piatto squisito presentato con la solita simpatia e semplicità che lo contraddistinguono. Nel corso degli anni lo chef, che nel 2012 ha anche pubblicato un libro, scritto a sei mani con la stessa conduttrice Antonella Clerici e la cuoca bolognese Alessandra Spisni, che racchiudeva gran parte delle ricette de La prova del cuoco, si è fatto conoscere per la sua predilezione per l’alloro, ingrediente che Barzetti, a quanto pare, mette in qualsiasi ricetta e che non poteva mancare neanche in questo gustoso risotto. Gli ingredienti elencati sono riferiti a una dose per 4 persone: 150 g di gorgonzola dolce, 500 g di peperoni gialli, 320 g di riso carnaroli, 50 g di anacardi, un limone non trattato, un mazzetto di basilico, del brodo vegetale, alloro, sale e olio extravergine di oliva.

La prova del cuoco, 12 settembre: il risotto al peperone giallo di Barzetti

Dopo aver preparato tutti gli ingredienti passiamo al procedimento del risotto al peperone giallo, gorgonzola e basilico, presentato dallo chef lombardo Sergio Barzetti durante la puntata di oggi, martedì 12 settembre, la seconda di questa diciottesima edizione, de La prova del cuoco, il programma culinario condotto dal 2000 da Antonella Clerici. Procedimento: rosolare, in una casseruola, con un filo d’olio, del sale e due foglie d’alloro, i peperoni tagliati precedentemente a pezzetti. Coprire la casseruola con un coperchio e lasciare appassire gli ingredienti per qualche minuto. Aggiungere al contenuto della casseruola il riso, facendolo tostare, e mescolare spesso. Sfumare il tutto con il brodo, controllare e, in caso, regolare, la sapidità e portare il tutto a cottura, continuando a mescolare ripetutamente e aggiungere, se necessario, del brodo di tanto in tanto. Nel frattempo preparare una salsina, iniziando con il frullare gli anacardi con un filo d’olio, una minima quantità di brodo e qualche goccia di succo di limone, aggiungendo poi le foglie del mazzetto di basilico. Amalgamare al risotto il gorgonzola dolce e infine servire aggiungendo all’ultimo la salsina di anacardi, limone e basilico.