X


Ballando con le stelle: Milly Carlucci dà ragione a Ivan Zazzaroni

By on marzo 20, 2018
foto Milly Carlucci difende zazzaroni omofobia ballando

Ivan Zazzaroni di Ballando appoggiato da Milly Carlucci

Continua a far discutere la polemica scaturita dalla decisione di Ivan Zazzaroni dinanzi alla performance di ballo della coppia Giovanni Ciacci e Raimondo Todaro. Nella seconda puntata di Ballando con le stelle di sabato 17 marzo il giudice ha dato zero all’esibizione della coppia di concorrenti dello stesso sesso, affermando che non ha problemi con le scelte sessuali, “ma questa cosa non mi piace esteticamente e lo confermo”. A Il Messaggero, Milly Carlucci ha difeso il suo giurato dalle accuse di omofobia, mosse in tutti questi giorni:

“Non è omofobo, dirgli una cosa del genere equivale davvero a insultarlo. Tecnicamente ha ragione”.

La conduttrice del talent di ballo di Rai1 ha anche ricordato un episodio di anni fa in cui il giornalista sportivo, storico giurato della trasmissione, diede zero a Giorgio Albertazzi, e anche in quel caso si parlò di oltraggio:

“Per Zazzaroni la performance di Ciacci e Todaro non era equiparabile alle altre, dunque invotabile”.

Per la Carlucci, la coppia di ballerini dello stesso sesso avrà bisogno di tempo per mettere in piedi una vera same sex dance apprezzabile.

Ballando con le stelle: Milly Carlucci difende Ivan Zazzaroni

Dopo giorni di accuse a Ballando con le stelle, a Ivan Zazzaroni e a Milly Carlucci, la conduttrice del talent di danza ha voluto difendere la scelta del suo giurato, giudicandola tecnicamente fondata. Attraverso le pagine del quotidiano Il Messaggero, la Carlucci ha ammesso che la situazione è degenerata sui social e a chi l’ha accusa di non essere intervenuta quando il giornalista sportivo ha pronunciato determinate frasi contro la coppia di concorrenti ballerini Ciacci-Todaro, ha risposto:

“Che la giuria abbia le sue opinioni incensurabili non si discute […] mica ha detto ‘mi fanno schifo'”.

La conduttrice ha rivelato che l’esperto di look e Raimondo Todaro si stanno allenando a portare in pista la coppia, ma questo non accadrà nell’imminente: “Per noi è un esperimento, il problema che si pone è spinoso”. Per quanto riguarda gli ascolti, Milly Carlucci si ritiene soddisfatta dichiarando di aver fatto un punto in più di media nelle prime due puntate e suoi social il programma ha ricevuto un risultato clamoroso: Ballando è stato confermato per il prossimo anno. Zazzaroni, intanto, ha fatto un passo indietro dopo la bufera in cui è stato coinvolto: sul suo profilo twitter ha ammesso che dalla prossima puntata (sabato 24 marzo) voterà l’esibizione di Ciacci e Todaro.

About Marco Santoro

Laureando all'Università Kore di Enna, frequenta il corso di Scienze e Tecniche Psicologiche. Come autore radiofonico ha firmato undici programmi, come produttore e conduttore è stato on air a Generazione Talenti, intervistando i ragazzi di Amici e di altri talent. Gestisce i siti di un'orchestra siciliana e di un cantante italiano. È impegnato nella presentazione di spettacoli e in attività manageriali.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *