X


Cristina Parodi conduce La prima Volta: “Ho sofferto per Domenica In”

By on settembre 19, 2018
foto cristina parodi la prima volta domenica in

Cristina Parodi torna con La Prima Volta dopo Domenica In

Domenica 23 settembre, subito dopo la fine della seconda puntata di Domenica In di Mara Venier, andrà in onda La Prima Volta con Cristina Parodi. Il programma sarà registrato il giovedì per essere confezionato molto bene e sono previste ben 32 puntate. Durante la conferenza stampa di presentazione de La Prima Volta, la Parodi ha dichiarato si essere molto entusiasta di questo format:

“Lo sento molto nelle mie corde. E’ adatto ad una persona come me che vuole capire le persone e a cui piace raccontare delle storie meravigliose”.

Alla base ci saranno diverse storie che racconteranno un’Italia bellissima, con grande cuore:

“Spero che faccia ascolti. Sono contenta di essere ancora alla domenica con un programma che sento molto vicino”.

Il direttore di Rai1 Angelo Teodoli ha dichiarato che la rete ha investito molto per realizzare La Prima Volta ed è nella linea di avvicinarsi alla gente in modo molto positivo. In ogni puntata saranno raccontate tre storie di persone comuni e anche di di personaggi famosi: si inizia con quella di Nunzia Lucci, Caporal maggiore dell’Esercito Italiano, impegnata in Afghanistan con l’incarico di pilota di mezzi cingolati. La donna tornerà in Italia con un permesso speciale per accompagnare per ‘La Prima Volta’ il figlio a scuola. Giada, ballerina di 13 anni, si esibirà con il partner Francesco per ‘La Prima Volta’ su un importante palco come quello di Rai1.

La Prima Volta: Cristina Parodi dice la sua sulla Domenica In di Mara Venier

Cristina Parodi ha presentato questa mattina, mercoledì 19 settembre, il suo nuovo programma dal titolo La Prima Volta. Prodotto nel centro di produzione di Torino, il contenitore in onda da domenica 23 settembre si articola in tre storie per ogni puntata. Nel corso della conferenza stampa, la Parodi ha parlato anche di Mara Venier e della nuova edizione di Domenica In. La conduttrice ha fatto sapere di aver visto la puntata a pezzi:

“L’ha fatta molto bene. Anche io avrei iniziato con il dibattito su Asia Argento. Mara riesce a gestire questo cose facendo un passettino indietro”.

Per l’ex mezzobusto del Tg5, lo storico contenitore del dì festivo di Rai1 è un capitolo chiuso. Lo scorso anno ha vissuto una stagione molto complessa:

“La sofferenza c’è stata, l’inizio è stato segnato dalle difficoltà ma poi ci siamo rimessi in careggiata”.

Dati alla mano, la 42esima stagione di Domenica In condotta dalle sorelle Parodi è stata la meno vista di sempre, facendo segnare l’11,18% di share.

About Marco Santoro

Laureando all'Università Kore di Enna, frequenta il corso di Scienze e Tecniche Psicologiche. Come autore radiofonico ha firmato undici programmi, come produttore e conduttore è stato on air a Generazione Talenti, intervistando i ragazzi di Amici e di altri talent. Gestisce i siti di un'orchestra siciliana e di un cantante italiano. È impegnato nella presentazione di spettacoli e in attività manageriali.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *