X


Iva Zanicchi inciampa a Tu sì que vales e rompe la bacchetta

Scritto da , il settembre 29, 2018 , in Notizie Varie
Foto Iva Zanicchi Selfie

Tu sì que vales: Iva Zanicchi commette una gaffe al debutto

Tu sì que vales ha dato il via a questa nuova edizione. Il cast, tranne per l’assenza di Mara Venier, è rimasto praticamente invariato all’anno scorso. Al posto della zia più famosa d’Italia, essente perché impegnata con la conduzione di Domenica In, Maria De Filippi ha chiamato Iva Zanicchi nel ruolo di giudice popolare. Al suo debutto al Sabato sera, l’interprete di Zingara, dopo aver ringraziato il pubblico e tutti i giudici della trasmissione, ha commesso una divertente gaffe. Forse in preda all’emozione e alla voglia di iniziare questa nuova avventura televisiva, Iva Zanicchi è inciampata mentre era intenta a raggiungere la sua postazione di giurato. Ma non solo, nel cadere ha anche rotto la bacchetta che viene dotata ad ogni giudice. Questa ha il compito di donare maggiore tempo ai concorrenti di Tu sì que vales che lei riterrà più meritevoli. Chissà se ora che la bacchetta è stata rotta, proprio durante la serata del debutto, il suo “potere” sarà ancora valido. Quel che è certo è che il nuovo giudice popolare è riuscito a strappare un sorriso al pubblico del sabato di sera di canale 5.

Iva Zanicchi cade durante la prima puntata di Tu sì que vales

Tu sì que vales è partito senza Mara Venier. Il programma che vede Belen Rodriguez nel ruolo di conduttrice è dovuto ricominciare anche senza la zia più amata d’Italia. Al suo posto il pubblico di canale 5 ha trovato Iva Zanicchi nel ruolo di giudice popolare. Al suo debutto, rigorosamente in prima serata, l’interprete di Zingara ha commesso una divertente gaffe, inciampando nel tentativo di raggiungere la postazione che le era stata assegnata. Ma non solo, come già vi abbiamo accennato, è riuscita nel mentre a rompere anche la bacchetta che le era stata data per agevolare i concorrenti che riusciranno a colpirla in maniera del tutto positiva. Insomma, anche quest’anno, tra gaffe dei giudici popolari come Iva Zanicchi ed esibizioni che riescono a strappare più di un sorriso, Tu sì que vales è partito con il botto. Oltre all’interprete di Zingara, che ha debuttato stasera all’interno della trasmissione, degna di nota è l’esibizione del duo di bambini che ha scelto di interpretare un classico delle favole: Peter Pan. Ma anche un numero di mentalismo che ha colpito positivamente i giudici, in particolar modo Teo Mammucari, che è rimasto per qualche minuto incredulo di fronte alla performance.

About Maurizio Riccio

Nato a Napoli il 22 Luglio del 1991. Fin da piccolo ha nutrito un particolare interesse per il mondo della televisione e per la scrittura. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con e tesi sul mondo del cinema. Appassionato da sempre di libri, manga, anime, telefilm e programmi trash. Spera di poter fare carriera come scrittore o come giornalista.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *