Ricette all’italiana, 22 ottobre: pasta frolla all’olio di Anna Moroni

By on ottobre 22, 2018
Foto pasta frolla olio Ricette all'italiana

Ricette all’italiana: ricetta della pasta frolla all’olio di Anna Moroni

Quest’oggi, su Rete 4, ha fatto il suo debutto televisivo, da padrona di casa insieme a Davide Mengacci, l’amatissima cuoca, ex protagonista de La prova del cuoco di Rai Uno insieme alla conduttrice Antonella Clerici, Anna Moroni, chiamata affettuosamente Annina, con il programma Ricette all’italiana, che ha sfidato proprio il contenitore della prima rete ora nelle mani della conduttrice Elisa Isoardi, con una puntata interamente dedicata all’olio. La cuoca, pertanto, ha deciso di proporre la preparazione della pasta frolla all’olio, una ricetta suggeritale dall’amico pasticciere campano Sal De Riso, anche lui volto storico de La prova del cuoco, e adatta per chi non vuole usare il burro nelle sue preparazioni. Ecco gli ingredienti per la pasta frolla: 3 tuorli d’uovo, 3 albumi, 500 g di farina di tipo 0, 50 g di latte, 180 g di zucchero, 200 g di olio extravergine di oliva (ma è possibile utilizzare anche un altro tipo di olio, anche se la Moroni ha preferito questo), buccia grattugiata di un limone e una bustina di vanillina.

Anna Moroni a Ricette all’italiana oggi: la pasta frolla all’olio

Ecco dunque il procedimento della pasta frolla all’olio la prima delle ricette proposte oggi (insieme agli spaghetti affumicati con pomodorini e vongole e alla frittata di pasta) dalla cuoca Anna Moroni nel nuovo programma culinario di Rete 4 Ricette all’italiana, condotto da Davide Mengacci, in questa puntata dedicata all’olio. Partire realizzando una maionese, che, di solito, si prepara con il rosso delle uova e l’olio. Mescolare per bene i due ingredienti con una frusta manuale. Mettere la maionese in freezer per circa un’ora perché deve solidificare. Dopo che la maionese si sarà solidificata, tirarla fuori dal congelatore e aggiungervi lo zucchero, la buccia di limone grattugiata, il latte e la vanillina e mescolare ancora per bene sempre con l’aiuto di una frusta manuale. Rimettere di nuovo in freezer. Riprendere la ciotola dal congelatore e aggiungere la farina. Mescolare bene con le mani. Unire infine i tre albumi montati a neve ben ferma e amalgamare per bene il tutto stando attenti a non smontare il composto. Questa preparazione si presenterà più leggera di quella in cui viene utilizzato il burro e può essere anche congelata per poi essere utilizzata all’occorrenza per la preparazione di vari tipi di dolci, come le crostate o i biscotti. A domani con un altro appuntamento con la trasmissione e con tante altre nuove ricette.

About Ilaria Capozzi

Classe 1996, Napoli. Diplomata al Liceo Scientifico e laureata in Fisioterapia, da sempre con una passione per la lettura e per la scrittura, che non vuole smettere di coltivare nonostante tutti gli altri impegni. Appassionata soprattutto di serie tv, film e programmi di cucina di ogni tipo. Scrive per LaNostraTv da Luglio 2017.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *