X


Celentano sconfitto da Rai1. Bufera sui social per Adrian

Scritto da , il gennaio 22, 2019 , in Ascolti Tv
foto Adriano Celentano ascolti Adrian

Adriano Celentano battuto da La Compagnia del Cigno. Gli ascolti

Sono stati quasi 6 milioni, pari al 21,9% di share, i telespettatori che hanno seguito la prima parte del nuovo show di Adriano Celentano, in diretta da Verona, che ha visto il cantante in scena solo per pochi minuti, annunciato da un tuono. A seguire, il cartoon ha fatto registrate il 19,01% di share e 4.544.000 telespettatori. Adrian è stato battuto da La Compagnia del Cigno, la serie ideata, scritta e diretta da Ivan Cotroneo che narra la storia di sette studenti (veri e non finti) di conservatorio. La quarta puntata ha ottenuto una media del 21,4% di share e 5.219.000 telespettatori e ha toccato una pagina di cronaca recente del nostro Paese. Nel raccontare i retroscena del passato di Matteo, uno dei protagonisti della serie, l’ambientazione si è spostata ad Amatrice. La madre è morta durante il tragico terremoto del 2016.

Adrian chiude un’ora prima e perde contro Rai1. Celentano attaccato

Lo show attesissimo di Adriano Celentano ha fatto il suo debutto lunedì 21 gennaio su Canale 5 ma non tutto è andato come previsto. Dopo la lunga introduzione di Nino Frassica versione frate, insieme a Pippo di Don Matteo, alle 22.10 circa è apparso il Molleggiato con un look molto casual tra applausi infiniti e pubblico in delirio, per tre minuti, per poi scappare dal ‘Bar della Chiesa’ e ricomparire nel 2068 in versione cartoon. Un’ora esatta è stato il tempo della durata di Adrian. Secondo la guida Tv di Canale 5 lo show sarebbe dovuto durare fino a mezzanotte inoltrata per poi cedere la linea al Tg5 della notte. Voci di corridoio continuano a sostenere che Michelle Hunziker, Teo Teocoli e Ambra Angiolini abbiano abbandonato lo show poco prima dell’inizio e questo, pare, che abbia stravolto i piani di Celentano, costringendo Mediaset a revisionare l’intero copione. Adrian, battuto da Rai1 in termini di ascolti, ha scatenato non poche polemiche e critiche sui social, soprattutto per la sua carica di riferimenti politici. Dal nazismo all’attentato dell’11 settembre 2001, fino ad una ipotetica Milano futuristica e piena di grattacieli. Grande indignazione ha raccolto la città di Napoli rappresentata da rifiuti in strada e un palazzo enorme sede di ‘Mafia International’. Numerosi, infatti, sono stati gli insulti nei confronti del Ragazzo della Via Gluck: a voler fare l’anticonformista, è finito nel più sterile degli stereotipi.

Adriano Celentano ha lasciato lo show tra i fischi? La verità

Adrian, un mondo sotto dittatura dove l’ambiente è maltrattato, dove l’egoismo e l’avidità dominano e dove la violenza sulle donne è la regola: è questa la serie evento che continua a far molto discutere sui social. Troppa vaghezza, poco Celentano: questo è stato capito da numerosi telespettatori che hanno visto la puntata. Ciò che continua a essere una specialità è giocare con l’assenza ed essere all’altezza di se stessi, soprattutto se ti chiami Celentano e hai dietro le spalle una lunga carriera di tutto rispetto. Adriano Celentano ha abbandonato lo show? In realtà non sarebbe avvenuto alcun dramma al teatro veronese: insomma nessun fischio ma tanta perplessità tra i presenti. Secondo alcune testimonianze, dopo il cartoon non era previsto alcuno sketch o intervento.

About Marco Santoro

Laureando all'Università Kore di Enna, frequenta il corso di Scienze e Tecniche Psicologiche. Come autore radiofonico ha firmato undici programmi, come produttore e conduttore è stato on air a Generazione Talenti, intervistando i ragazzi di Amici e di altri talent. Gestisce i siti di un'orchestra siciliana e di un cantante italiano. È impegnato nella presentazione di spettacoli e in attività manageriali.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *