X


Ciao Darwin: Paolo Bonolis fa notare un problema della regia

Scritto da , il maggio 10, 2019 , in Programmi Tv
Foto Bonolis Ciao Darwin regia

Paolo Bonolis a Ciao Darwin 8: “Roberto Cenci, cosa vuol dire questa cosa?”

Puntata molto attesa quella in onda ora su Canale 5. Ciao Darwin – Terre Desolate si conferma il programma leader del venerdì sera nonché l’unico varietà degno di tal nome ad avere un corpo di ballo semplicemente sublime. Questa sera si sfidano la Juve (capitanata da Giampiero Mughini) e Tutti gli altri (capitanati da Raffaele Auriemma). Paolo Bonolis ha promesso di essere imparziale, ma durante l’inno della Juve si è dovuto trattenere dal non scappare dallo studio. Ed è sempre stato Paolo Bonolis a far notare un problema della regia quando, dopo l’esibizione di canto, ha visto i 300 punti assegnati alla Juve e lo 0 a Tutti. Rivolgendosi al regista Roberto Cenci:

“Io già l’ho vista durante l’esibizione di poc’anzi muoversi come se avesse degli spasmi. Cosa vuol dire questa cosa? Il sistema non mi piace. Almeno questa sera provi a fare una cosa buona”

Ciao Darwin – Terre Desolate, problema in regia: la reazione di Bonolis

Come avrebbe potuto rimanere inerte Paolo Bonolis di fronte al problema a Ciao Darwin arrivato direttamente dalla regia? Roberto Cenci, dopo l’esibizione canora delle due squadre in gara (Juve contro Tutti), ha assegnato 300 punti alla Juve. Bonolis, però, reagendo con la sua ironia inconfondibile ha rimesso le cose al suo posto, portando in avanti la squadra di Tutti. Divertente il momento del Genodrome (il gioco dei Rulli ancora presente), con concorrenti impegnati in ripide e scivolose scalate, soprattutto i siparietti comici del maestro Luca Laurenti che è tornato a interpretare il rapitore con la voce cammuffata come fece in una scorsa stagione di Ciao Darwin – Terre Desolate la cui Madre Natura è Michelle Sander.

Juve contro Tutti a Ciao Darwin. Paolo Bonolis: “Qui le regole valgono!”

Durante la prova della Macchina del Tempo a Ciao Darwin Paolo Bonolis ha perso momentanemanente il suo aplomb imparziale per lanciare una frecciatina alla Juve e ai suoi concorrenti: “Signora, qui le regole valgono! Scusate, ma io questo lo dovevo dire!”. La frase era riferita alla signora della Juve in gara che è partita prima durante una delle prove della Macchina del Tempo. Non contento, però, si è lasciato anche scappare un “Forza Juve” nell’incitare la suddetta signora a correre da una prova all’altra. Esilarante la reazione del conduttore alla sua stessa esclamazione: “Ma cosa mi sta succedendo?”. La sfida Juve contro Tutti era tanto attesa e non sta affatto deludendo le alte aspettative.

About Denis Bocca

Critico cinefilo (non tutti lo sono) molto radical e poco chic. Non crede in Dio, ma in Al Pacino. Le sue passioni formano un trittico indissolubile: cinema, letteratura, televisione. Caporedattore de LaNostraTv dal 2017 (già Vicecaporedattore nel 2016), scrive anche per tre siti di cinema tra cui il suo (Scrivenny 2.0). Con LaNostraTv ha trovato lo spazio ideale per scrivere di televisione, finalmente.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *