X


Domenica Live: spettatrice di Barbara d’Urso cade e perde i sensi

Scritto da , il maggio 19, 2019 , in Domenica Live
foto Barbara D'Urso pomeriggio 5 Dottoressa Giò

Barbara d’Urso, registrazione Domenica Live: spettatrice cade dalle scale in studio

Come ci hanno segnalato alcuni spettatori che hanno assistito alla registrazione dell’ultima puntata di Domenica Live della stagione televisiva 2018/19, una signora del pubblico è caduta dalle scale perdendo i sensi. Subitanei i soccorsi per sincerarsi dello stato di salute della signora che è stata infine portata via dallo studio dove si registrava Domenica Live. Il fatto è accaduto durante la registrazione di uno dei cinque lanci che Barbara d’Urso ha fatto in occasione di cinque puntate speciali di Domenica Rewind in onda quest’estate, onde evitare di lasciare i telespettatori completamente a digiuno. Non è il primo incidente che succede a Domenica Live visto che ieri è successa un’altra cosa che ha svelato a tutto il pubblico che ormai di Live, il programma, possiede soltanto il nome.

Domenica Live: Barbara d’Urso prepara cinque puntate di Domenica Rewind per l’estate

Se ieri Domenica Live è andato in onda per sbaglio oggi possiamo anticiparvi che durante la registrazione della puntata odierna una signora è caduta dalle scale. In molti si ricorderanno la celebre caduta dalle scale di Barbara d’Urso, ma non è questo il caso. La signora è stata portata via dallo studio dopo essere stata subito soccorsa. Quest’estate pare proprio che Domenica Rewind torni con cinque puntate speciali così da tenere compagnia ai telespettatori anche durante la stagione più calda dell’anno. Per l’ultima puntata in onda quest’oggi, invece, è previsto il ritorno della macchina della verità e il consueto talk show dedicato alla sedicesima edizione del Grande Fratello dove si tornerà a parlare di Francesca De André e Giorgio Tambellini e il triangolo che si è venuto a creare con Gennaro. Si ricorda che Domenica Live tornerà nella stagione televisiva 2019/20.

About Denis Bocca

Critico cinefilo (non tutti lo sono) molto radical e poco chic. Non crede in Dio, ma in Al Pacino. Le sue passioni formano un trittico indissolubile: cinema, letteratura, televisione. Caporedattore de LaNostraTv dal 2017 (già Vicecaporedattore nel 2016), scrive anche per tre siti di cinema tra cui il suo (Scrivenny 2.0). Con LaNostraTv ha trovato lo spazio ideale per scrivere di televisione, finalmente.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *