X


Asia Nuccetelli dice la sua sul primo libro di Giulia De Lellis

Scritto da , il 27 Luglio, 2019 , in Gossip
foto Asia Nuccetelli cambio look

Giulia De Lellis scrittrice: Asia Nuccetelli commenta l’uscita del libro

Asia Nuccetelli non ha mai avuto un bel rapporto con Giulia De Lellis. Le due, mentre la figlia di Antonella Mosetti partecipava alla prima edizione del Grande Fratello Vip, hanno più volte discusso per Andrea Damante, ex fidanzato dell’esperta di tendenze. Da quel momento di tempo ne è passato, ma le due non si sono più parlate, fino a qualche ora fa quando Asia ha commentato l’esordio da scrittrice della fidanzata di Andrea Iannone. Cosa ha detto Asia Nuccetelli?

Pazzesco, lo compro subito! Giulia è un vero e proprio genio!

ha commentato così la figlia di Antonella Mosetti la scelta di Giulia De Lellis di pubblicare un libro che racconti dei tradimenti ricevuti dai suoi ex.

GF Vip, Asia Nuccetelli sulla sua partecipazione: “Ero davvero troppo piccola”

Asia Nuccetelli ha approvato il nuovo progetto ideato da Giulia De Lellis, in cui l’esperta di tendenze parlerà del tradimento di Damante, ma non solo. La figlia di Antonella Mosetti ha anche ricordato la sua esperienza al Grande Fratello Vip dove ha partecipato in coppia con sua madre.

Ero davvero troppo piccola e con una mentalità molto diversa rispetto ad adesso (…) l’esperienza al Grande Fratello Vip va fatta con un altro pelo sullo stomaco e una furbizia che all’epoca non avevo

ha dichiarato Asia Nuccetelli, rivelando che ripeterebbe volentieri quell’esperienza con una maturità del tutto diversa.

Asia Nuccetelli sbotta sul web: “Io non sono un’influencer!”

La figlia di Antonella Mosetti, tra una confidenza e l’altra, ci ha anche tenuto a specificare che lei non si sente un influencer, in quanto la sua professionale principale è ben lontana da promuovere prodotti sul suo profilo social.

Ci tengo a precisare che non sono un’influencer, né una blogger o attrice. Io sono una sportiva che ha proiettato la sua vita nello sport

ha dichiarato Asia Nuccetelli, prendendo le distanze dall’etichetta che il web le ha affidato.