X


Montalbano, Andrea Camilleri è morto: era cieco e malato da tempo

Scritto da , il luglio 17, 2019 , in Personaggi Tv
foto camilleri arrestocardiaco

Andrea Camilleri morto: il “papà” di Montalbano era malato e non vedente da tempo

Morto Andrea Camilleri: lo scrittore siciliano, autore de Il commissario Montalbano, come scrive il Corriere della Sera, da diverso tempo non stava bene e ultimamente aveva addirittura perso completamente la vista, mantenendo però intatta la sua lucidità e la sua straordinaria capacità di raccontare. Andrea Camilleri è morto oggi a Roma ma, come tutti sanno molto bene, era siciliano doc. Nato a Porto Empedocle, in provincia di Agrigento, il 6 settembre 1925, si è dunque spento oggi nella capitale, all’età di 93 anni. Come leggiamo nella testata appena menzionata, fino all’ultimo ha continuato ad occuparsi di Montalbano e delle sue memorie, dettate all’assistente e agente Valentina Alferj, poiché non era ormai più in grado di scrivere.

E’ morto Andrea Camilleri: “Vorrei finire la mia carriera raccontando storie in piazza”

Come leggiamo invece su La Repubblica, Andrea Camilleri, a chi gli chiedeva come mai, nonostante la sua età, non fosse ancora andato in pensione, rispondeva:

Se potessi, vorrei concludere la mia carriera stando seduto in piazza a raccontare storie e, alla fine, passare tra il pubblico con la coppola in mano.

Andrea Camilleri è morto oggi ma, come suddetto, era non vedente e malato da tempo: alcune settimane fa, infatti, era stato ricoverato d’urgenza in gravi condizioni per un arresto cardiaco. Restiamo ora in attesa di sapere dove e quando verranno celebrati i funerali e, soprattutto, se Rai1 deciderà di ritrasmettere qualche episodio de Il commissario Montalbano in sua memoria.

Andrea Camilleri è morto: il suo commissario Montalbano non somigliava a Luca Zingaretti…

Una piccola curiosità: come Luca Zingaretti ha svelato in passato, il commissario Montalbano che Andrea Camilleri immaginava nel momento in cui ha scritto le sue avvincenti storie, fisicamente era molto diverso da lui, quasi l’opposto: con baffi… e capelli! “So che lo interpreterai bene lo stesso” gli avrebbe detto, però, lo scrittore.

About Emanuele Fiocca

Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della Rai come Unomattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, scrive per il blog dal 2012.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *