X


Nicolò Scalfi dopo Caduta Libera: a quale reality parteciperebbe

Scritto da , il luglio 7, 2019 , in Interviste
foto Nicolò Scalfi rivince

Nicolò Scalfi dopo Caduta Libera sogna L’isola dei famosi: “Non mi dispiacerebbe!”

Nicolò Scalfi è stato sconfitto, ieri, dopo ben 88 puntate. Il campione dei record di Caduta Libera, infatti, ha perso nella puntata andata in onda il 6 luglio dopo aver partecipato allo show per ben 2 edizioni di fila (tra lo stacco dell’edizione primaverile e quella estiva). Il giovane campione, intervistato dal Giornale di Brescia (sua città natale), ha raccontato cosa gli piacerebbe fare dopo l’esperienza nel game show di Canale5 e ha rivelato che:

“Non mi dispiacerebbe partecipare a un reality. Magari L’Isola dei Famosi. Vuoi vedere che mi abbronzo un po’?”

Che sotto l’ironia non si nascondi davvero l’intenzione di partecipare al famoso reality condotto da Alessia Marcuzzi? E soprattutto, gli autori de L’isola dei famosi prenderanno in considerazione questa candidatura? Il ragazzo, come abbiamo visto in questi mesi, è molto amato dal pubblico, tanto da portare il programma di Gerry Scotti a punte di share superiori al 22%.

Caduta Libera, il Campioncino Nicolò Scalfi rivela le sue passioni: “Amo cantare!”

Oltre al desiderio di partecipare come concorrente de L’isola dei famosi, il Campioncino di Caduta Libera Nicolò Scalfi (che ieri è stato sconfitto) ha rivelato al Giornale di Brescia le altre sue passioni. Ecco quali sono:

“Amo pure cantare e scrivere testi. Il mio genere preferito è il rap. Ho qualche idea anche in questo senso…”

Insomma, il campione del game show di Canale5 condotto da Gerry Scotti ha tanti progetti per il futuro, tra reality, musica e scrittura. La passione per il rap è ben visibile nelle varie Instagram Stories che il ragazzo posta quotidianamente sul suo profilo Instagram, dove ha superato i 100.000 followers. Il pubblico ha fin da subito amato il giovane bresciano, che grazie al suo talento e alla sua cultura è riuscito a portare a casa – nelle 88 puntate – ben 651.000 euro. Un record!

Nicolò Scalfi parla del futuro dopo Caduta Libera: “Sogno di fare il giornalista sportivo”

Il vero sogno di Nicolò Scalfi, però, come ha dichiarato nell’intervista al Giornale di Brescia è quello di fare il giornalista sportivo e a tal proposito ha rivelato:

“Amo il calcio. Senza, non saprei stare”

E dopo aver abbandonato gli studi di Design, adesso si appresta a iscriversi alla facoltà di Lettere Moderne a Brescia. Il Campioncino di Caduta Libera resterà per sempre nei cuori dei telespettatori che lo hanno sempre sostenuto in questi mesi e di Gerry Scotti che si era ormai affezionato a lui, tanto da commuoversi al momento della caduta finale.

About Andrea Filocomo

Calabrese, 24 anni, laureato in Comunicazione & DAMS all'Università della Calabria, attualmente studia Editoria a Milano, dove vive. È, inoltre, un blogger, scrittore e influencer (su Instagram) e da sempre è appassionato di TV e di tutto quello che gira intorno al mezzo più bello di tutti. Scrive da sempre e spera di poterlo fare per tutta la vita, perché è ciò per cui vive.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *