X


Paolo Bonolis a La sai l’ultima? “Io non entro manco morto!”

Scritto da , il 19 Luglio, 2019 , in Personaggi Tv
Foto Paolo Bonolis La sai l'ultima?

Paolo Bonolis si rifiuta di entrare nello studio de La sai l’ultima?

Semifinale de La sai l’ultima? Digital Edition condotta da Ezio Greggio, il mattatore che ha riportato in auge il programma con i barzellettieri più bravi d’Italia. Per questa puntata gli ospiti sono niente meno che Maurizio Mattioli (che con le sue maschere comiche ha fatto ridere moltissimi spettatori) e l’immenso Paolo Bonolis che ha subito scaldato il pubblico rifiutandosi scherzosamente di entrare in studio: “O cambi la presentazione o io non entro manco morto!”. Il motivo di questo rifiuto è semplice: Ezio Greggio lo ha presentato come juventino d’hoc (quando si sa che Bonolis è un interista fervente).

La sai l’ultima? Paolo Bonolis: “Non capisco perché mi abbiano chiamato”

Tre capisquadra: il simpatico Scintilla, il partenopeo Biagio Izzo (che ha raccontato un retroscena sulla sua vita) e il verace romano Maurizio Battista. Un notaio: Nino Formicola. E un conduttore: Ezio Greggio. Tutto questo è La sai l’ultima? Digital Edition che, partito con un insospettabile boom di ascolti, si è piano piano sgonfiato raggiungendo cifre sempre più basse. Sicuramente la presenza questa sera di Paolo Bonolis non potrà che giovare allo stato di salute del reboot di Canale 5. Ha raccontato aneddoti meravigliosi su Raimondo Vianello facendo ridere il pubblico. E pensare che prima di entrare aveva confessato: “La trasmissione è divertente, non capisco perché mi abbiano chiamato”.

Paolo Bonolis racconta un aneddoto su Luca Laurenti a La sai l’ultima?

A La sai l’ultima? il grande Paolo Bonolis ha avuto modo di rispondere alla domanda di Ezio Greggio: “Ma Luca Laurenti ci è o ci fa?”. Ebbene secondo lui Luca Laurenti ci è “ma vive in un universo parallelo”. Ha anche raccontato che una volta in vacanza in Spagna ha mangiato tonno per gatti senze neanche accorgersene. Nonostante questo, però, “è un fratello nel vero senso della parola”.

About Denis Bocca

Critico cinefilo (non tutti lo sono) molto radical e poco chic. Non crede in Dio, ma in Al Pacino. Le sue passioni formano un trittico indissolubile: cinema, letteratura, televisione. Caporedattore de LaNostraTv dal 2017 (già Vicecaporedattore nel 2016), scrive anche per tre siti di cinema tra cui il suo (Scrivenny 2.0). Con LaNostraTv ha trovato lo spazio ideale per scrivere di televisione, finalmente.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *