X


Trono Classico, Alessandro Basciano si sfoga: “Non sono falso!”

Scritto da , il 18 Ottobre, 2019 , in Uomini e Donne
Foto Alessandro Basciano Trono Classico

Alessandro Basciano del Trono Classico si sfoga: “Mi hanno presentato per quello che non sono”

Non ha lo stesso appeal del Trono Over, il Trono Classico: inutile negare che le dame e i cavalieri sono decisamente più interessati dei tronisti e dei corteggiatori che ogni anno sperano di trovare l’amore vero e finiscono invece per relazionarsi con il business grazie ai social. Giulia Quattrociocche continua tutt’ora il suo percorso all’interno di Uomini e Donne, a differenza della sua collega Sara Tozzi che ha deciso di abbandonare, anche se le è difficile credere all’interesse che Alessandro Basciano le ha dimostrato. Lui a Uomini e Donne Magazine ha ribadito: “Non sono un ragazzo falso e costruito. Sono sempre presente per le persone a cui voglio bene e ho molti valori”.

Uomini e Donne, Alessandro Basciano su Giulia Quattrociocche: “Conoscenza superficiale”

“La conoscenza con Giulia Quattrociocche” ha confessato Alessandro Basciano di Uomini e Donne, “è ancora troppo superficiale. C’è stato un impatto estetico e abbiamo avuto poco modo di raccontarci. Ma con il tempo Giulia inizierà a vedermi per quel che sono e non per come mi ha dipinto. Io sono lì solo ed esclusivamente per lei”. Alessandro Basciano è un ragazzo con la testa sulle spalle e ha anche un figlio a cui non fa mai mancare nulla. Con la sua ex compagna si comporta in maniera matura soprattutto per il bene del piccolo. “Lui è il mio orgoglio” ha confessato a Uomini e Donne Magazine.

Giulia Quattrociocche, le parole di Alessandro Basciano: “Mi piacerebbe uscire con lei”

Oggi Giulio Raselli farà una scelta inaspettata a Uomini e Donne e chissà che Giulia Quattrociocche non si apra un po’ di più con Alessandro Basciano, che ha dichiarato chiaramente: “Mi piacerebbe uscire con lei. Credo sia arrivato il momento di aprirsi di più”.

About Denis Bocca

Critico cinefilo molto radical e poco chic. Non crede in Dio, ma in Al Pacino. Le sue passioni formano un trittico indissolubile: cinema, letteratura, televisione. Caporedattore de LaNostraTv dal 2017 (già Vicecaporedattore nel 2016), con LaNostraTv ha trovato lo spazio ideale per scrivere di televisione, finalmente.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *