X


Uomini e Donne, Claudio Sona: “Oscar mi fa sentire al sicuro”

Scritto da , il 15 Ottobre, 2019 , in Uomini e Donne
Foto Claudio Sona Uomini e Donne Oscar

Claudio Sona di Uomini e Donne parla del suo nuovo amore… animale!

L’amore può arrivare da tanti fronti: dal partner, dalla famiglia, dagli amici e, perché no, anche da coloro che sono considerati i migliori amici dell’uomo. Ne sa qualcosa l’ex tronista di Uomini e Donne Claudio Sona le cui fan gli hanno regalato un rhodesian ridgeback; ora non può più farne a meno. Al settimanale Nuovo Tv (nella rubrica Vip e Animali) Claudio Sona ha rivelato: “Oscar mi fa sentire al sicuro, non potrei più fare a meno della sua presenza. Sarei anche capace di di rinunciare a un’amicizia”. D’altronde il cane è il migliore amico dell’uomo e la fedeltà che manifestano al padrone è preziosa, forse, anche più delle vuote promesse d’amore che si sprecano al giorno d’oggi.

Uomini e Donne, Claudio Sona sul suo cane Oscar: “Mi ha quasi distrutto l’appartamento”

A Nuovo Tv Claudio Sona, ex tronista di Uomini e Donne, ha parlato in toni entusiastici del suo cane di nome Oscar (un rhodesian ridgeback) che le fan gli hanno regalato (“Sapevano che desideravo un cucciolo e allora me lo hanno prenotato in un allevamento di Verona”) in segno di stima e immenso affetto. “I primi tempi mi ha distrutto mezzo appartamento” ha raccontato Claudio Sona a Nuovo Tv, “ma con tanta pazienza e un addestratore ha imparato a non fare danni, così ora posso lasciarlo a casa tranquillo”. Ha poi aggiunto: “Da due mesi ha sviluppato un atteggiamento protettivo nei miei riguardi”. L’ex tronista ha poi chiuso dicendo che “Potrei tranquillamente portarlo in giro senza guinzaglio”.

Claudio Sona sui social: “E’ il momento di dire basta all’omotransfobia”

Sui social Claudio Sona, ex di Uomini e Donne, ha voluto scrivere un lungo sfogo contro l’omotransfobia: “E’ il momento di dire basta, occorre la partecipazione di tutti […] Non abbiamo ancora una legge che condanni quest’odio come un crimine. Vediamo quanto fanno rumore tutti questi anni di silenzio”.