X


Gerry Scotti annuncia una novità e su Striscia svela: “È a rischio”

Scritto da , il 17 Dicembre, 2019 , in Interviste
foto Gerry Scotti conto alla rovescia

Gerry Scotti annuncia il ritorno di Chi vuol essere milionario

Studio, talento e improvvisazione. Sarebbero questi gli elementi in grado di forgiare un buon presentatore secondo Gerry Scotti. Intervistato da Tv Sorrisi e Canzoni durante un intervento all’Università Cattolica di Milano, il conduttore di Conto alla rovescia ha ammesso che presto tornerà in tv uno dei quiz più amati di Canale5: Chi vuol essere milionario. Gerry Scotti ha ammesso però: “Per i dettagli dovrete aspettare un po’, ci stiamo lavorando in questi giorni”. Il conduttore ha sottolineato di essere fiero anche di Conto alla rovescia:

“È un progetto che avevo a cuore da tempo, un quiz tutto italiano, una scommessa. Stiamo studiando cosa funziona di più e cosa meno: vi assicuro che dopo questa prima edizione tornerà, in versione migliorata”.

Striscia la notizia, Gerry Scotti confessa: “Ogni parola è a rischio querela”

Conduttore storico anche di Striscia la notizia, Gerry Scotti, nell’INTERVISTA ha ammesso che uno dei suoi pregi è quello di essere in grado di andare oltre al copione. Il presentatore di Conto alla rovescia ha ammesso che in tv “chi usa meno il copione dura di più”. L’unica eccezione riguarda però proprio il tg satirico di Antonio Ricci. Gerry Scotti ha infatti evidenziato:

“Solo a Striscia devo leggere il copione perchè lì ogni parola è a rischio di querela e in tribunale poi ci vanno gli autori, mica io!”.

Il conduttore di Canale5 ha parlato anche di Tu si que vales, trasmissione che è andata in onda sabato scorso con l’ultima puntata della stagione, e del segreto del suo successo.

Tu si que vales: Gerry Scotti svela il segreto del suo successo

Gerry Scotti, che si è emozionato sabato alla finale di Tu si que vales, ha ammesso sul programma:

“Oggi uno spettacolo del sabato sera che fa gli ascolti del grande varietà di un tempo è davvero un’eccezione, credo che il segreto sia nel divertimento che ci mettiamo a farlo”.