X


Simona Ventura gelata da Paola Perego: “Non mi piace per niente!”

Scritto da , il Dicembre 1, 2019 , in Personaggi Tv
Foto Paola Perego Simona Ventura settimana

Paola Perego gela Simona a Settimana Ventura: “Quella parola è orrenda!”

Oggi è domenica e si sa “la domenica mattina” è tempo di Settimana Ventura: stesso programma, ma con un titolo diverso. C’è chi apprezza rivedere in tv la spumeggiante Simona Ventura e chi, invece, come Massimiliano Ossini, esprime un particolare magone nel non essere più in diretta con Mezzogiorno in Famiglia, chiuso dopo molti anni di onorata carriera. L’ospite di questa domenica su Rai2 è Paola Perego che è stata accolta da Simona con un particolare balletto; al termine di quest’ultimo la bionda conduttrice ha scherzato dicendo “Siamo due milfone tremende”. Subitanea la reazione di Paola Perego che ha gelato la Ventura: “Che parola orrenda, non mi piace per niente!”.

Settimana Ventura, imprevisto per Paola Perego: “Mi sono rotta la maglia”

E’ il bello della diretta, no? Simona Ventura oggi a Settimana Ventura ha ospitato Paola Perego che ha avuto un imprevisto: “Mi sono rotta la maglia, mi sono fatta un buco tirandola giù”. Niente di grave, ovviamente, visto che ha continuato come se niente fosse a chiacchierare amabilmente con la padrona di casa, anche se qualche battutina ironica c’è stata come il “Tu sei più anziana di me” della Perego alla Ventura. Ospiti di quest’oggi anche tre ragazzi de Il Collegio, grande successo di Rai2, che hanno dimostrato (chi sì e chi no) di non saper nemmeno chi è la grande Raffaella Carrà. Svista o gaffe voluta?

Simona Ventura ospita Paola Perego, che confessa: “Non so niente di calcio”

Si sa che a Settimana Ventura si disquisisce di storia della Tv e ovviamente di calcio, anche se la domenica la gente vuole altro, secondo Ossini. Paola Perego su questo punto è stata molto sincera, qualità sempre molto apprezzata: “Io non so niente di calcio, ma ho imparato due frasi ovvero il problema è il centrocampo e la difesa arranca, se non sai che io non so, posso parlare di calcio per un’ora”.

About Denis Bocca

Critico cinefilo (non tutti lo sono) molto radical e poco chic. Non crede in Dio, ma in Al Pacino. Le sue passioni formano un trittico indissolubile: cinema, letteratura, televisione. Caporedattore de LaNostraTv dal 2017 (già Vicecaporedattore nel 2016), scrive anche per tre siti di cinema tra cui il suo (Scrivenny 2.0). Con LaNostraTv ha trovato lo spazio ideale per scrivere di televisione, finalmente.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *