X


Diletta Leotta a Sanremo, Sabrina Salerno: “È stata bersagliata perché…”

Scritto da , il 23 Gennaio, 2020 , in Festival di Sanremo
Foto Sabrina Salerno Domenica In

Sanremo 2020, Sabrina Salerno difende Diletta Leotta: “È stata bersagliata perché avvenente”

A Sanremo 2020 al fianco di Amadeus sul palco del teatro Ariston ci sarà anche Sabrina Salerno. La showgirl in una recente intervista ad Oggi ha parlato della sua prossima avventura e ne ha approfittato per difendere Diletta Leotta. Quest’ultima sarà anche lei presente al Festival di Sanremo e da sempre è attaccata, anche e soprattutto da altre colleghe donne (una su tutte Paola Ferrari) per la sua avvenenza, su di lei Sabrina Salerno invece ha affermato:

“Diletta Leotta è l’unica delle 10 donne che già conosco, anche lei bersagliata. La solita mentalità se hai le tette, vieni attaccata”

Inoltre sull’abbinamento che una donna o è bella o è brava ha fatto riferimento alla sua canzone Siamo donne, oltre le gambe c’è di più; cantata a Sanremo 1991 con Jo Squillo che sembrava ovvia e banale mentre invece è ancora attualissima.

Sanremo 2020 anticipazioni, Sabrina Salerno affiancherà Amadeus nelle serate di mercoledì e sabato

Sabrina Salerno affiancherà Amadeus al Festival della canzone italiana e su questa esperienza ha ammesso: “Sono entusiasta. Porterò sul palco solarità e allegria, giocherò e mi prenderò in giro.” Nello specifico la showgirl salirà sul palco dell’Ariston nelle serate di mercoledì e nella finalissima di sabato. Al suo fianco, mercoledì sera oltre ad Amadeus ci saranno le giornaliste del Tg1 Laura Chimenti ed Emma D’Aquino su di loro Sabrina Salerno ha dichiarato:

“Sono felice di condividere la serata con le giornaliste del Tg1, mi dicono che sono molto simpatiche. Io adoro lavorare con le donne, per me è un valore aggiunto”

e su Amadeus ha aggiunto: “È stato bravo perché ha scelto donne diverse, ognuna con la sua storia, il suo percorso”

Sabrina Salerno dopo Sanremo 2020 con Amadeus rivela: “Voglio fare tv in Italia”

Nella serata di sabato, la finale di Sanremo 2020, sul palco accanto ad Amadeus ci saranno Sabrina Salerno e Mara Venier, quest’ultima nel suo programma radiofonico oggi ha rivelato che gli piacerebbe condurre un Sanremo con otto valletti. Sui progetti lavorativi dopo il Festival invece Sabrina Salerno, che da anni lavora in Francia, ha rivelato: “Voglio fare tv in Italia, mi piacerebbe un programma introspettivo, al femminile”