X


Sanremo 2020, Amadeus attaccato: “Non sa un ca**o di musica. Va boicottato”

Scritto da , il 27 Gennaio, 2020 , in Festival di Sanremo
foto Amadeus primo piano

Amadeus attaccato da Red Ronnie prima del Festival di Sanremo 2020: “Non sa un caz*o di musica”

Le polemiche sul Festival di Sanremo non finiscono mai! Attraverso il quotidiano Libero, Red Ronnie ha asfaltato Amadeus scagliandosi contro la partecipazione di Junior Cally a Sanremo 2020 e proponendo di boicottare il Festival della Musica Italiana. Pur definendolo un buon conduttore, il critico musicale lo ha ritenuto inadatto nel ruolo di direttore artistico: “Non capisce un caz*o di musica!” Inoltre ha ritenuto del tutto inadatte alcune scelte fatte da Amadeus, padrone di casa de I Soliti Ignoti – Il Ritorno ogni giorno su Rai1, sui Big di Sanremo 2020, dicendo la sua sui Pinguini, la Lamborghini, il duo Martinelli e Lula e avrebbe scelto all’ultimo momento Rita Pavone e Tosca per rimediare alla scarsità di donne tra i partecipanti: “Amadeus sembra essere un burattino manovrato da altri”. Insomma, Amadeus sembra proprio non piacere più!

Sanremo 2020 sarà boicottato? La proposta di Red Ronnie e l’attacco ad Amadeus

Parole molte dure nei confronti del conduttore e direttore artistico del Festival di Sanremo 2020 Amadeus quelle pronunciate da Red Ronnie. La 70esima edizione della kermesse canora sembra non essere particolarmente gradita da molti, tanto che il critico musicale ha proposto, durante un’intervista al quotidiano Libero, di boicottarla spegnendo la televisione. A chi lo segue e lo apprezza, Red Ronnie ha chiesto di condividere la protesta contro Junior Cally. Portare questo cantante a Sanremo, secondo il disc jockey, significa sdoganarlo, renderlo un modello agli occhi dei bambini. Con la maschera che indossa, Junior Cally potrebbe diventare un supereroe agli occhi dei bambini, tanto da volerlo imitare:

“Poi non sorprendiamoci se dei tredicenni stuprano una ragazzina, filmano la bravata e la condividono sui social”.

Sulle quote rosa di Sanremo 2020, invece, Red Ronnie ha spiegato che sono “una stronz*ta” e si è schierato dalla parte degli accusatori. Ricordiamo che Amadeus è stato tacciato di frasi sessiste dopo la conferenza stampa di presentazione di Sanremo e poi si è giustificato spiegando di essere stato frainteso.

Amadeus conferma: Junior Cally rimane in gara al Festival di Sanremo 2020

Intervistato a Non è l’Arena, Amadeus ha confermato che Junior Cally rimane in gara al Festival di Sanremo, poichè ha una canzone bellissima come le altre 23, un brano al passo coi tempi che ha un testo sanremese, come tutte le altre, oltre a rivelare il colpaccio della reunion dei Ricchi e Poveri sul palco del Teatro Ariston. Sulle polemiche che si sono scatenate contro il cantante mascherato, Amadeus ha dichiarato:

“Io ascolto la canzone di adesso, non ascolto quella del 2017”.

About Marco Santoro

Studente di Psicologia Clinica. Come autore radiofonico ha firmato undici programmi, come produttore e conduttore è stato on air a Generazione Talenti, intervistando i ragazzi di Amici e di altri talent. Gestisce i siti di un'orchestra siciliana e di un cantante italiano. È impegnato nella presentazione di spettacoli e in attività manageriali.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *