X


Trono Over, il dramma di Valentina Autiero: “Ho perso mia sorella”

Scritto da , il 25 Gennaio, 2020 , in Uomini e Donne
Foto dramma Trono Over Valentina Autiero

Valentina Autiero del Trono Over: “Ho perso mia sorella quando avevo dieci anni”

A volte si giudicano le persone che partecipano al Trono Over di Uomini e Donne solo in base al personaggio che decidono di mostrare di fronte alle telecamere. Si può giudicare una dama come pesante, sfortunata in amore, oppure particolarmente frizzante e farfallina; e questo capita anche con i cavalieri. Ma spesso e volentieri dietro una patina superficiale si nascondono storie e drammi forti che li hanno resi ciò che sono ora. E’ il caso di Valentina Autiero, dama del Trono Over, che al magazine ufficiale della trasmissione ha parlato della scomparsa prematura di sua sorella gemella:

“Ho perso mia sorella quando avevo dieci anni e mio padre quando ne avevo venti. Aveva sei anni quando si è ammalata. E’ stata ricoverata e da allora non ne è più uscita. Sono stati quattro anni molto duri”

“Quando mio padre si è ammalato, invece, ho vissuto la cosa con rabbia. Per fortuna ha sofferto pochi mesi”, ha aggiunto.

Trono Over, Valentina Autiero confessa: “David è l’unica persona che mi ha colpita”

Chi ricorda David, l’ex fidanzato di Cristina? Ebbene, stando alle parole di Valentina Autiero “David è stata l’unica persona che mi ha colpita in questi anni, e mi ha anche capita. Per lui sono stata anche male. Ha continuato a piacermi anche dopo diversi mesi”. Se con gli altri cavalieri che non sono riusciti a fare breccia nel suo cuore si è arrabbiata, con David no. Se tornasse indietro rifarebbe tutto quanto. L’unica cosa che cambierebbe? “Vorrei essere meno rigida con me stessa”. Si spera che questo sia l’anno giusto per trovare un cavaliere del Trono Over che sappia arricchire la sua vita con i piccoli gesti quotidiani che rendono la vita degna di essere vissuta.

Valentina Autiero del Trono Over ammette: “Sono molto esigente”

“Sono molto esigente” ha ammesso Valentina Autiero del Trono Over, “so che esiste l’amore che cerco perché l’ho già provato sei o sette anni fa. Lui viaggiava molto e ogni volta che partiva io mi struggevo. Quando ci siamo lasciati io lo amavo ancora”.

About Denis Bocca

Critico cinefilo (non tutti lo sono) molto radical e poco chic. Non crede in Dio, ma in Al Pacino. Le sue passioni formano un trittico indissolubile: cinema, letteratura, televisione. Caporedattore de LaNostraTv dal 2017 (già Vicecaporedattore nel 2016), scrive anche per tre siti di cinema tra cui il suo (Scrivenny 2.0). Con LaNostraTv ha trovato lo spazio ideale per scrivere di televisione, finalmente.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *