X


Emma Marrone a Sanremo. Amadeus: “Ho fatto un grande errore!”

Scritto da , il 5 Febbraio, 2020 , in Festival di Sanremo

Amadeus fa un’ammissione su Emma Marrone a Sanremo 2020: “Io ho fatto un grande errore!”

Nella prima serata di Sanremo, dopo un messaggio promozionale dedicato alla Regione Liguria, Amadeus ha fatto un’ammissione in diretta. Il conduttore, nonchè direttore artistico, si è bloccato sul palco dell’Ariston per qualche secondo e ha esclamato:

“Noo! Io ho fatto un grande errore! Ho avuto il cast de Gli Anni Più Belli e non ho invitato Emma a cantare”.

Ovviamente si è trattato di una scusa per richiamare al Festival di Sanremo 2020 Emma Marrone e farla esibire. Amadeus si è giocato una gag di Fiorello. Lo showman si è fatto trovare dietro le quinte intento a suonare i bonghi e le percussioni. Emma a Sanremo è stata accompagnata sul palco dal conduttore per cantare Stupida Allegria, il suo ultimo successo discografico e in un madley dei suoi singoli di grande successo presentati anche in gara a Sanremo.

Emma Marrone esce in diretta da Sanremo. Amadeus: “La prima volta che accade nella storia”

Dopo essersi esibita sul palco del Teatro Ariston, Emma è uscita da Sanremo 2020 in diretta. Il conduttore Amadeus ha dichiarato che è la prima volta che accade nella storia della kermesse musicale. La novità di questa edizione del Festival di Sanremo è quella del palco allestito in piazza Castello, fuori dall’Ariston. Amadeus ha scelto proprio Emma Marrone per percorrere la passerella che porta dal Teatro al palco esterno in piazza Colombo, sottolineando come si tratti di una novità inedita e assoluta nella storia del Festival. La camminata sul red carpet, però, è avvenuta in gran parte durante il nero pubblicitario. In realtà non è proprio così. Una cosa del genere è già accaduto durante Sanremo di Fabio Fazio quando uscì in diretta all’esterno per inaugurare la statua di Mike Bongiorno, così come Laura Pausini lo scorso anno che decise di lasciare l’Ariston per cantare tra i fan all’esterno.

Sanremo 2020, è giallo: salta il videomessaggio di Roger Waters annunciato da Amadeus

Al Festival di Sanremo 2020 era atteso un videomessaggio di Roger Waters, tra i fondatori dei Pink Floyd. Ad annunciarlo è stato Amadeus in conferenza stampa. Nella scaletta fornita alla sala stampa, il fondatore dei Pink Floyd occupava la posizione numero ventuno nell’ordine di esibizione degli artisti. Poi a notte inoltrata, durante la diretta della prima serata di Sanremo in cui Tiziano Ferro ha pianto, è arrivata la notizia: “Non andrà in onda”. Il motivo non è ben chiaro.