X


Sanremo 2020, Le Vibrazioni ammettono: “Siamo sempre i soliti scemi”

Scritto da , il 3 Febbraio, 2020 , in Festival di Sanremo
foto le vibrazioni confessione prima di sanremo 2020 di amadeus

Le Vibrazioni prima di Sanremo 2020: “Nonostante i capelli bianchi siamo ancora i soliti scemi”

Dopo la partecipazione al Festival nel 2018 Le Vibrazioni tornano a Sanremo. Il gruppo, con frontman Francesco Sarcina, porterà in gara un brano dal titolo ‘Dov’è’, una riflessione sulla ricerca di una felicità che sembra non avere un luogo e per la quale non c’è altra soluzione che quella di aspettare. Intervistati da Tv Sorrisi e Canzoni, Le Vibrazioni hanno svelato un loro segreto: “Nonostante i capelli bianchi siamo sempre i soliti scemi”, ammettendo di affrontare tutto con la leggerezza e l spirito divertito e di vedere, a volte, giovani più seri e maturi di loro. Non fa eccezione questo Festival di Sanremo 2020, il terzo per la band al completo Le Vibrazioni ma il quarto per il leader, che gareggiò nel 2014 come solista, durante un periodo in cui il suo gruppo si era preso una pausa.

Festival di Sanremo 2020, Le Vibrazioni su ‘Dov’è’: “Devi imparare a rialzarti quando…”

Urli quotidiani, malinconia, solitudine di un uomo che sente e percepisce nel rapportarsi con un mondo che sembra essere avaro di momenti di felicità: sono questi gli elementi di ‘Dov’è’ de Le Vibrazioni, il cui testo della canzone di Sanremo 2020 è già disponibile, in attesa di sentirla tra martedì 4 e mercoledì 5 febbraio (si attendono le scalette delle esibizioni degli artisti). Un brano questo che riflette tanto sull’umanità, ma anche sui sentimenti. Intervistati prima di Sanremo 2020 Le Vibrazioni hanno dichiarato che ‘Dov’è’ è un brano molto serio:

“Parla degli urti quotidiani della vita, tu devi imparare a rialzarti quando questi ti mettono in ginocchio e si deve sempre cercare la semplicità in un mondo artefatto”.

Le Vibrazioni dopo Sanremo 70 di Amadeus annunciano l’uscita dell’album e il tour

Dopo la partecipazione a Sanremo 70 di Amadeus, Le Vibrazioni partiranno per il tour il 17 marzo e suoneranno i loro successi con un’orchestra di venti elementi diretta da Peppe Vessicchio, che sarà sul podio per loro anche sul palco dell’Ariston. Nei prossimi mesi, invece, uscirà il nuovo album de Le Vibrazioni, ma ora cercano di concentrarsi sulla gara:

“Di solito siamo più istintivi, stavolta siamo partiti da uno spunto e abbiamo lavorato di fino. Sentirete!”.