X


Elena Santarelli a Italia Sì parla dei figli: “C’è un po’ di terrore”

Scritto da , il 18 Aprile, 2020 , in Personaggi Tv
foto Elena Santarelli 11 aprile

Italia Sì, Elena Santarelli e la preoccupazione per i figli “C’è un po’ di terrore”

A Italia Sì, oggi 18 aprile 2020, il tema trattato è l’emergenza che sta attraversando il nostro Paese e quindi le annesse conseguenze. Come ben sappiamo, al timone della trasmissione c’è Marco Liorni accompagnato dai saggi Rita Dalla Chiesa, Elena Santarelli e Manuel Bortuzzo e in collegamento, invece, Mauro Coruzzi pronto ad intervenire. Dunque il tema della trasmissione è il coronavirus, in modo particolare in trasmissione si è parlato di come poter trascorrere un’estate in piena emergenza. Passerà e torneremo ad una vita “normale”? Non si sa, per ora si stanno pensando varie misure da poter adottare anche in spiaggia e proprio a proposito di questo Elena Santarelli è intervenuta esprimendo il suo pensiero. “C’è un po’ di terrore” ha esclamato la Santarelli sostenendo che sarà complicato poter vivere serenamente l’estate al mare.

Elena Santarelli a Italia Sì dichiara di essere molto preoccupata

In collegamento l’inviata della trasmissione Italia Sì in compagnia del proprietario di uno stabilimento balneare di Nettuno ci ha mostrato le varie ipotesi di distanziamento degli ombrelloni ed eventuali sistemi di protezione (per esempio le pareti di plexiglass tra un ombrellone e l’altro). Dunque è proprio a questo punto che è intervenuta la showgirl Elena Santarelli la quale ha affermato di essere molto preoccupata poiché il problema resterebbe quello della sabbia sporca e avendo due figli, il più grande potrebbe capire l’esigenza e non giocare con le mani nella sabbia e poi toccarsi le varie parti del viso, ma magari, la seconda, più piccolina, potrebbe essere più complicata da gestire e non capire di dover stare attenta.

Italia Sì, Elena Santarelli mamma premurosa, preoccupata per i figli

Elena Santarelli è una madre molto premurosa e, come ben sappiamo, ha combattuto una lunga battaglia con suo figlio Giacomo, battaglia alla quale ha dedicato un progetto molto speciale: “Progetto Heal“. All’iniziativa di Elena hanno preso parte milioni di persone che, con l’acquisto di uova pasquali, hanno contribuito alla raccolta fondi per la ricerca scientifica e non solo. La showgirl ha infatti ringraziato per il sostengo tramite un video pubblicato sul suo profilo Instagram e ha svelato come verranno utilizzati i fondi.