X


Sossio Aruta confessione inaspettata: “Il mio sogno nel cassetto è…”

Scritto da , il 21 Aprile, 2020 , in Personaggi Tv
foto Sossio Aruta 21 aprile

Sossio Aruta fa una confessione inaspettata: “Il mio sogno nel cassetto è l’Isola dei famosi”

Dopo l’esperienza al Grande Fratello Vip, Sossio Aruta è diventato ormai un uomo da reality… oppure lo è sempre stato a partire da Campioni con il mitico Cervia allenato da Ciccio Graziani. Dopo essere stato tra i finalisti della quarta edizione del GF Vip, il calciatore si è raccontato in una lunga intervista a La Gazzetta dello Sport in cui ha rivelato di avere nel mirino un altro programma targato Mediaset: “Sogno l’Isola dei famosi. E’ un mio pallino da sempre” la confessione inaspettata del calciatore. Essendo un personaggio pubblico, la sua ambizione è dunque quella di tornare presto sotto i riflettori e tra i suoi sogni c’è un altro programma molto importante e seguito.

Sossio Aruta sogna un futuro in televisione: “Meglio fare l’opinionista”

Oggi, però, il calcio per l’ex bomber del Cervia è solo un hobby: “Poi un futuro ancora nel calcio. C’è sempre quel traguardo del giocare a 50 anni. Poi mi piacerebbe allenare, ma forse meglio fare l’opinionista in tv, l’inviato nei campi. Guardi che di calcio io so tutto” ha rivelato l’ex gieffino Sossio Aruta che dopo il GF ha fatto delle dichiarazioni su Antonio Zequila col quale non ha avuto un gran bel rapporto. Una lunghissima carriera quella di Sossio Aruta nel mondo del calcio che è iniziata nel 1988 e che di fatto non ancora si è chiusa e diverse parentesi in tv in programmi di grande successo.

Da Uomini e Donne al Grande Fratello, Sossio Aruta sogna l’Isola dei famosi

Sulla storia d’amore con Ursula Bennardo e sul programma televisivo in cui si sono incontrati, Uomini e Donne, Sossio ha dichiarato: “Andai da separato in cerca d’amore al programma Uomini e Donne e la ritrovai. Io avevo giocato a Taranto e andavo a tagliarmi i capelli da suo papà. Lei era piccola. Ora non la lascerei per niente al mondo. E abbiamo Bianca, che è uno spettacolo“. Ora niente più movida di Milano Marittima per l’ex gieffino. “Se ho avuto più donne io o Cassano? Io, c’è da dire che da calciatore vinci facile in tutte le categorie“.