X


Paolo Fox fa una battuta pungente su Giancarlo Magalli a Soliti Ignoti

Scritto da , il 24 Maggio, 2020 , in Personaggi Tv
Foto Paolo Fox battuta Soliti Ignoti

Paolo Fox, battuta a Soliti Ignoti: “Giancarlo Magalli buono? Sotto sotto”

Da questa sera a fine giugno Soliti Ignoti con Amadeus torna in diretta con puntate inedite dove colui che deve indovinare le identità nascoste è un personaggio facente parte del mondo dello spettacolo. Nella puntata di stasera ha giocato l’astrologo Paolo Fox rigorosamente a più di un metro di distanza dal conduttore. Nel corso del gioco delle identità misteriose Paolo Fox ne ha approfittato per pungere Giancarlo Magalli con una battutaccia: “Anche il concorrente è del segno del Cancro? Come Magalli! Solo che lui è buono”. Quando Amadeus si è inserito dicendo “Ma anche Magalli lo è, quando vuole”, Fox ha replicato: “Sotto sotto…”.

Soliti Ignoti, gag di Amadeus con Paolo Fox: “Ho anche lo scudo”

All’inizio della puntata di questa sera a Soliti Ignoti – Il Ritorno Amadeus ha fatto una piccola gag con l’astrologo Paolo Fox, per l’occasione calatosi nei panni di concorrente (fino alla fine di giugno ogni sera ci sarà una persona appartenente al mondo dello spettacolo). Per far vedere come si rispettano le normative sul distanziamento sociale, Amadeus ha mostrato un bastone di un metro e mezzo che lo separa dal concorrente (in realtà la distanza è decisamente più ampia) per poi tirar fuori uno scudo di plexiglas decisamente curioso (i concorrenti sullo sfondo sono tutti quanti divisi da un muro di plexiglas).

Amadeus interrompe un concorrente a Soliti Ignoti – Il Ritorno: “Tra mezz’ora finisce la puntata”

Nel corso della puntata de Soliti Ignoti, rigorosamente in diretta, un mago strappacarte si è dilungato nel numero di magia e Amadeus, che è tornato con le nuove puntate, ha colto la palla al balzo per fare una battuta: “Le vorrei solo ricordare che tra mezz’ora finisce la puntata”. Il mago ha accellerato il ritmo ed è riuscito a terminare il numero tra lo stupore dei presenti.