X


Carlo Conti su Top Dieci fa una confessione: “Era l’unico programma…”

Scritto da , il 20 Giugno, 2020 , in Programmi Tv
foto Carlo Conti nuovo programma top dieci

Carlo Conti su Top Dieci confessa: “Era l’unico programma da poter adattare alla situazione”

Ieri sera è andata in onda la seconda puntata di Top Dieci, il varietà del venerdì sera di Rai 1 condotto da Carlo Conti che vede sfidarsi due squadre, composte da volti noti, su varie classifiche. Oggi il popolare conduttore toscano è stato ospite in collegamento a Tv Talk ed ha parlato del suo nuovo programma. Top Dieci infatti è la prima trasmissione che va in onda dopo l’emergenza del coronavirus e per questo motivo, per rispettare tutte le misure di sicurezza, è stato profondamente modificato rispetto all’idea iniziale. Carlo Conti ha infatti confessato:

“Era l’unico programma da poter adattare a questa situazione, quindi rispetto a come lo immaginavamo va in onda senza pubblico, senza orchestra, senza corpo di ballo. Abbiamo ridotto le squadre da 5 a 3 e gli ospiti”.

Carlo Conti a Tv Talk ammette: “In tv sono pronto a sperimentare”

Carlo Conti a Tv Talk oltre a parlare del suo nuovo programma Top Dieci che andrà in onda ancora per altre due puntate sempre il venerdì sera su Rai 1 (su cui ha detto la sua Maurizio Costanzo) si è espresso anche sui suoi progetti futuri ammettendo: “Sono pronto per qualsiasi fascia oraria, anche per il preserale purché possa sperimentare e divertirmi”. Del resto lui per molti anni ha condotto L’Eredità ,quiz che adesso è in mano a Flavio Insinna e proprio su questo ha rivelato: “Mi manca condurla ma ho fatto una scelta ben precisa di rallentare anche per quello che è successo a Fabrizio Frizzi”.

Tv Talk, Carlo Conti su Chi vuol essere milionario rivela: “Mi piacerebbe condurlo”

Infine Carlo Conti nel programma di Massimo Bernardini Tv Talk ha rivelato quale quiz gli piacerebbe condurre:

“C’è un quiz che ha rivoluzionato il modo di fare quiz: Chi vuol essere milionario, ha tolto il tempo ed il pulsante e messo le risposte ma Gerry Scotti lo conduce benissimo”