X


Io e Te Katia Ricciarelli, retroscena vita privata: “Ero terrorizzata”

Scritto da , il 14 Giugno, 2020 , in Personaggi Tv
Foto Katia Ricciarelli retroscena Io e Te

Katia Ricciarelli, retroscena sulla sua vita lavorativa: “Ero terrorizzata”

Uno dei programmi che terrà compagnia i telespettatori per tutta l’estate, e che va in onda tutti i giorni dal lunedì al venerdì alle 14.00 in punto, è Io e Te. Alla conduzione ancora una volta Pierluigi Diaco con due nuovi compagni d’avventura: Santino Fiorillo e Katia Ricciarelli. Quest’ultima risponde alle lettere d’amore e rende edotto il pubblico sull’opera lirica. In un’intervista al settimanale TelePiù ha raccontato un retroscena sulla sua carriera da attrice: “Quando mi chiamò Pupi Avanti ero terrorizzata e pensavo di non essere adatta. Pippo Baudo mi disse di provarci”.

Io e Te, Katia Ricciarelli su Pierluigi Diaco: “Mi piace il suo stile”

Dal lunedì al venerdì Pierluigi Diaco, nonostante ieri stesse male a causa del mal di testa che ogni tanto lo coglie, conduce Io e Te insieme a Santino Fiorillo (con le sue cartoline divine) e Katia Ricciarelli (con la sua posta del cuore e lo spazio dedicato all’opera lirica). Più volte quest’ultima ha dichiarato di apprezzare il suo stile di conduzione: “Mi piace perché è garbato. Quando mi ha intervistato sarei rimasta su quella poltrona per un mese”.

Katia Ricciarelli, Io e Te: “Ho perso il conto delle lettere d’amore ricevute”

“Ho perso il conto” dichiara Katia Ricciarelli sulle lettere d’amore ricevute nella sua vita, “soprattutto quando era ragazza, d’altronde all’epoca le cantanti liriche erano come dive del cinema. Un ammiratore mi invitò a cena mentre un altro era convinto che gli avessi fatto gli occhi dolci per tutto lo spettacolo. Mi seguì fino a casa perché voleva sposarmi”. Ora i suoi consigli d’amore sempre puntuali e precisi li sciorina all’interno di Io e Te dove ha anche lo spazio necessario per parlare di opera lirica.