X


Irama dopo Amici Speciali rivela: “Quel video mi ha traumatizzato”

Scritto da , il 19 Giugno, 2020 , in Amici di Maria De Filippi
foto irama finalista amici speciali

Irama sul monologo di Amici Speciali dedicato a George Floyd: “Quel video mi ha traumatizzato”

Dopo aver trionfato ad Amici Speciali Irama si è dedicato al suo nuovo singolo Mediterranea e al videoclip da poter finalmente girare, man mano che le direttive sul coronavirus hanno permesso il ritorno sul set. Estremamente riservato sulla sua vita privata, e di non molte parole in generale, il vincitore di Amici Speciali non è stato travolto dalla gloria del momento. Oggi, però, Irama rompe il silenzio e, in un’intervista sul Corriere della Sera, parla dell’avventura ad Amici ma soprattutto del monologo su George Floyd che inscenò il cantante nell’ultima puntata. “Volevo parlare di qualcosa che mi toccava umanamente, non era un monologo politico” chiarisce subito Irama, che poi continua: “Ne ho sentito l’urgenza ed ho fermato tutto. Non è stato semplice, non è il mio modo di comunicare. Quel video mi ha traumatizzato”.

Irama sulla paternità di Stash: “Sarà bello vederlo papà, spero venga un bimbo col ciuffo”

Il modo che ha Irama di comunicare, attraverso la scrittura, è sempre stato emozionante. Il vincitore della diciassettesima edizione di Amici, e da poco di Amici Speciali, ha stupito ancora una volta tutti con le parole che dedicò a George Floyd. Molto attento all’argomento, Irama si mostra positivo verso le nuove generazioni: “Per me il razzismo non ha spiegazioni, è un’insensata follia. E’ difficile accettare che ci sono persone che non riescono a capirlo. Ma sono convinto che la mia generazione veda le cose diversamente”. Conclusa l’esperienza ad Amici Speciali, Irama ammette di aver legato con tutti i suoi compagni di viaggio, ma in particolare con Stash: “Ho legato con tutti ma amo i The Kolors, musicisti veri”. E proprio su Stash, che di recente ha fatto una confessione sulla sua paternità, Irama ha detto: “Sarà bello vedere Stash papà, spero venga un bimbo col ciuffo”.

Amici, Irama confessa: “Sono molto legato a Maria De Filippi e a tutti quelli che ci lavorano”

Nel corso dell’intervista Irama ha parlato di Amici e di Maria De Filippi: “Amici continua ad essere casa. Sono molto legato non solo a Maria, ma a tutti quelli che ci lavorano. Si respira fiducia”. Poi Irama ha espresso alcune parole sull’esperienza di Amici Speciali e sul difficile momento che vivono i musicisti a causa del coronavirus: “Amici Speciali ci ha fatto fare qualcosa di buono concretamente, ha dimostrato che noi dello spettacolo siamo utili. Eppure c’è un mondo che sta soffrendo”.