X


Italia Sì in ritardo. Marco Liorni annuncia: “Rivelazioni incredibili su…”

Scritto da , il 17 Giugno, 2020 , in Programmi Tv
Foto Marco Liorni ritardo rivelazioni

Marco Liorni, Italia Sì parte in ritardo. L’annuncio: “Rivelazioni incredibili su Raffaella Carrà”

Iniziato solo alle 11.07 Italia Sì, Marco Liorni ha annunciato il ritardo spiegando di aver ascoltato l’informativa di Giuseppe Conte. Marco Liorni ha annunciato i suoi quattro saggi (Elena Santarelli, Mauro Coruzzi, Manuel Bortuzzo e Rita Dalla Chiesa) e ha rivelato: “Oggi è la vigilia del compleanno di Raffaella Carrà e tra poco rivelazioni incredibili su di lei”. Si festeggerà il compleanno di una grande artista che ha fatto risplendere la televisione italiana con il suo talento di conduttrice, cantante e ballerina. Ospite in collegamento anche Fabio Canino, grande esperto di Raffaella Carrà, a cui lei fece una sorpresa a teatro quando andava in scena con uno spettacolo su di lei.

Italia Sì, Marco Liorni su Elena Santarelli: “Mi chiedono perché ti lasciamo sempre seduta”

Partito in ritardo, Italia Sì, Marco Liorni ha dato il benvenuto ai telespettatori di Rai1 e ai suoi quattro saggi Rita Dalla Chiesa, Mauro Coruzzi, Manuel Bortuzzo ed Elena Santarelli. A proposito di quest’ultima Marco Liorni ha dichiarato: “Mi chiedono perché ti lasciamo sempre seduta”. A quel punto lei si è alzata facendosi inquadrare in tutta la sua bionda bellezza. Nel corso della sua avventura a Italia Sì, grazie alla vicinanza di Rita Dalla Chiesa e Marco Liorni, Elena Santarelli è cresciuta lavorativamente parlando diventando fondamentale nei dibattiti e nei confronti con chi sale sul podio al centro dello studio.

Mauro Coruzzi rivela a Italia Sì: “Giornata terribile a Milano”

Vestito di nero, poco a poco Mauro Coruzzi in collegamento a Italia Sì – Giorno per giorno si è tolto i vestiti rimanendo in camicia e bretelle gialle accese perché “Oggi giornata terribile a Milano. Ci vuole un filo di colore”. Dopo aver glissato sulla domanda di Liorni nella puntata di lunedì, Coruzzi è tornato a far ridere con le sue battute sempre ironiche.