X


La prova del cuoco, Elisa Isoardi: “Continuo a sbagliare senza un figlio”

Scritto da , il 17 Giugno, 2020 , in Personaggi Tv
foto di Elisa Isoardi a La prova del cuoco del 16 giugno 2020

Elisa Isoardi confessa a La prova del cuoco: “Continuo a sbagliare senza un figlio”

Nella puntata di oggi, mercoledì 17 giugno, de La prova del cuoco, Elisa Isoardi ha ospitato Eleonora Giorgi, la quale si è cimentata ai fornelli della trasmissione culinaria di Rai Uno con la sua ricetta di straccetti di carne, rispondendo intanto alle domande della conduttrice. A un certo punto della loro conversazione, l’attrice ha confessato di essersi pentita di molte cose nella vita, ma mai di aver fatto dei figli. Ha quindi consigliato, rivolgendosi anche a casa: “Fatelo, almeno uno”. Elisa Isoardi, a quel punto, si è sentita chiamata in causa e ha tristemente confessato:

Io continuo proprio a sbagliare senza un figlio.

A quel punto Eleonora Giorgi ha ribadito: “No, devi farlo!” La conduttrice le ha ricordato di dover buttare la carne nell’olio, come per sviare il discorso dall’argomento un po’ scomodo della sua, forse desiderata, possibile maternità.

La prova del cuoco, Claudio Lippi spiazza Elisa Isoardi: “Non ce li ho i calli”

Durante l’apertura della puntata di oggi de La prova del cuoco, ci sono stati dei problemi di comunicazione tra Claudio Lippi ed Elisa Isoardi. Quando la conduttrice, dopo aver dato il benvenuto ai telespettatori di Rai Uno, si è rivolta a zio Claudio con la domanda: “Ma oggi fa freddo o fa caldo?”, quest’ultimo si è lasciato andare a una battuta non proprio felicissima:

Il callo? Non ce li ho i calli.

Così Claudio Lippi ha spiazzato Elisa Isoardi, che è rimasta a bocca aperta per qualche secondo.

Elisa Isoardi ricorda a La prova del cuoco: “Non è semplice cucinare e parlare”

Elisa Isoardi, nella puntata di oggi de La prova del cuoco, ha avuto come ospite Eleonora Giorgi, la quale ha parlato anche di Paolo Ciavarro e Clizia. Ma parlando, si sa, non sempre si riesce a fare un ottimo lavoro tra i fornelli. Per questo Elisa Isoardi ci ha tenuto a ricordare:

Non è semplice cucinare e parlare.