X


Mauro Coruzzi su una giornalista Rai: “Difficilissimo quello che fa”

Scritto da , il 18 Giugno, 2020 , in Personaggi Tv
Foto Mauro Coruzzi Italia Sì battuta

Mauro Coruzzi rompe il silenzio su Franca Leosini: “Difficilissimo quello che fa”

Nella rubrica I Protagonisti della Tv su DiPiù Tv Mauro Coruzzi (Platinette) ha parlato di Storie Maledette e di Franca Leosini, definendola una protagonista insostituibile della nostra tv. Negli anni la conduttrice è diventata davvero un punto di riferimento per il terzo canale della Tv di Stato e ha centinaia di migliaia di estimatori affezionati che la seguono sul web, trascinati dalla sua bravura, dal suo linguaggio articolato e pieno di termini insoliti:

“Lei è la dimostrazione di un uso della lingua italiana da manuale e al tempo steso della capacità di conduttore le sue interviste ad alta tensione”.

La vera protagonista di Storie Maledette, tornato in onda soltanto per due appuntamenti speciali, è proprio la giornalista Rai Franca Leosini e l’opinionista di Italia Sì Mauro Coruzzi (Platinette) ha asserito sulla rivista che è “difficilissimo quello che fa”.

Mauro Coruzzi su Franca Leosini fa una rivelazione: “Lei è il simbolo del reality criminale”

Negli ultimi giorni Franca Leosini (Cecchi Paone ha fatto una rivelazione su di lei) è al centro di una polemica. La giornalista e conduttrice Rai è stata accusata di aver utilizzato modi e toni inadeguati davanti a una vicenda delicata come quella di Sonia Bracciale, affrontata durante l’ultima puntata di Storie Maledette della scorsa settimana, accusata di essere la mandante dell’omicidio del marito violento: “La responsabilità ce l’ha anche lei come tutte le donne che non mollano il marito al primo schiaffone”. Franca Leosini ha replicato a La Stampa spiegando che le sue parole sono state fraintese anche perchè con la sua vita e le sue battaglie ha dimostrato come la pensa ed è sempre stata al fianco delle donne. Su DiPiù Tv questa settimana Mauro Coruzzi (Platinette) ha parlato di Storie Maledette e in particolare di Franca Leosini dichiarando: “Rappresenta un vero e proprio simbolo di un genere che chiamerei reality criminale”. La giornalista e conduttrice Franca Leosini, infatti, intervista il protagonista di un crimine efferato e insieme con lui ricostruisce l’intera vicenda in un faccia a faccia molto difficile da realizzare che rappresenta, poi, il cuore della trasmissione Storie Maledette.

Mauro Coruzzi elogia Franca Leosini e svela: “Scaglia la stilettata senza pietà”

Come è noto, infatti, Franca Leosini appare a Storie Maledette implacabilmente gentile e non mancano “le stilettate senza alcuna pietà verso il suo intervistato”, ha sottolineato Mauro Coruzzi su DiPiù Tv. L’opinionista di Italia Sì di Marco Liorni ha elogiato la conduttrice di Rai3 sostenendo che il metodo usato da Franca Leosini è l’antidoto per condannare, con spietata eloquenza, alla gogna dell’oscuramento e dell’oblio alcuni personaggi.