X


Reazione a catena, Marco Liorni: “Purtroppo manca un ingrediente”

Scritto da , il 27 Giugno, 2020 , in Programmi Tv
foto Marco Liorni 9 giugno

Marco Liorni torna con Reazione a catena e svela: “Purtroppo manca un ingrediente”

Da lunedì 29 giugno Marco Liorni sarà di nuovo alla guida di Reazione a catena per il secondo anno consecutivo. Il conduttore volto di punta di Rai 1 in un’intervista a TvMia si è detto felicissimo di condurre, dopo Italia Si, quello che ormai è un quiz classico della televisione estiva. Tuttavia questa edizione sarà diversa della precedente a causa del coronavirus ed infatti sotto questo aspetto Marco Liorni ha svelato:

“Purtroppo manca uno degli ingredienti principali del successo del programma, il calore del pubblico napoletano in studio, viste le disposizioni di sicurezza”

tuttavia poi ha aggiunto: “Ogni puntata sarà comunque avvincente, divertente.”

Reazione a catena, Marco Liorni ammette: “Mi dispiace lasciare la mia famiglia”

Marco Liorni durante l’intervista ha dichiarato di essere molto contento di poter tenere compagnia ai telespettatori italiani con il suo Reazione a catena, specialmente a quelli che non possono andare in vacanza e di farli divertire. Tuttavia poiché sarà impegnato con il programma non potrà trascorrere le vacanze con la famiglia e su questo ha ammesso:

“Se da una parte sono felicissimo di lavorare a un programma cui tengo così tanto, dall’altra mi dispiace sempre lasciare da sole mia moglie e le nostre figlie”

Il conduttore di Italia Si, inoltre, ha raccontato anche come intende organizzarsi con la sua famiglia: “Io sarò a Napoli dove prendo in affitto una casetta, loro invece andranno al mare sul litorale laziale. Non sarà facile ma farò il possibile per andarle a trovare”

Marco Liorni: dopo Italia Si resta in onda con Reazione a Catena

Venerdì 26 giugno è andata in onda l’ultima puntata di Italia Si, Marco Liorni ha salutato il suo pubblico dando l’appuntamento a lunedì 29 giugno con Reazione a catena. Quiz estivo in cui due squadre di sfidano nel trovare delle ‘catene’, da qui il titolo, di parole, ovviamente quest’anno vista la situazione di emergenza ci saranno delle modifiche.