X


Italia Si ultima puntata, Marco Liorni: “Non era facile un quotidiano”

Scritto da , il 26 Giugno, 2020 , in Programmi Tv
foto Marco Liorni 26 giugno

Marco Liorni, ultima puntata Italia Si giorno per giorno: “Non era facile creare un quotidiano”

E’ andata in onda oggi, venerdì 26 giugno 2020, l’ultima puntata di Italia Si giorno per giorno, condotto da Marco Liorni, che per quattro settimane ha fatto compagnia ai telespettatori di Rai1, per un paio d’ore, nella tarda mattinata, in quella che fino a maggio è stata la fascia oraria di Storie Italiane, quest’anno finito in anticipo a causa della maternità di Eleonora Daniele. E durante i saluti finali della puntata di oggi di Italia Si, Marco Liorni, per questa versione mattutina preparata molto bene ma in poco tempo, ha voluto ringraziare la produzione e la redazione, sottolineando: “Non era facile creare un quotidiano ed entrare così di corsa…”.

Italia Si giorno per giorno, ultima puntata. Marco Liorni: “Saggi straordinari”

Subito dopo Marco Liorni, oltre a ringraziare la redazione e la produzione di Italia Si, ha speso bellissime parole nei confronti dei quattro saggi, Elena Santarelli, Mauro Coruzzi, Rita Dalla Chiesa e Manuel Bortuzzo, definendoli “straordinari” e sottolineando:

Mi avete dato una mano importantissima, avete dato tanto a questo programma. Appuntamento per domani pomeriggio con l’ultima puntata di Italia Si del sabato.

“Ringrazio la squadra dello studio 3” ha aggiunto inoltre.

Marco Liorni batte il cinque con i quattro saggi e un’inviata di Italia Si

E prima di cedere la linea all’ultima puntata de La prova del cuoco, Marco Liorni (oggi imbarazzatosi per una frase di Mauro Coruzzi) indossando ovviamente i guanti, ha fatto ‘batti cinque’ con i saggi di Italia Si e con l’inviata Caterina Varvello, salita sul podio.
Tra gli ospiti di quest’ultima puntata di Italia Si giorno per giorno, lo ricordiamo, c’è stato Beppe Convertini, che da lunedì prenderà il posto di Marco Liorni alle 10.00 su Rai1, in coppia con Anna Falchi, con il nuovo programma C’è tempo per…