X


Rita Dalla Chiesa a Italia Si: “Ho sentito la cosa più orribile”

Scritto da , il 10 Giugno, 2020 , in Personaggi Tv
foto di Rita Dalla Chiesa

Italia Si, Rita Dalla Chiesa: “La cosa più orribile che abbia mai sentito”

Calano per fortuna i numeri dei nuovi contagi, dei ricoverati e dei decessi legati al coronavirus, ma le brutte impressioni lasciate dalla pandemia ci metteranno un bel po’ di tempo a scomparire, ammesso che possano farlo del tutto. Ha fornito un bell’esempio di quanto il virus ci abbia segnati, questa mattina a Italia Si giorno per giorno, Rita Dalla Chiesa. La giornalista e conduttrice ha messo idealmente sul podio del programma di Marco Liorni Aldo, il proprio libraio, che finalmente, al termine della quarantena, ha potuto tornare a regalarle la gioia della lettura. Rita Dalla Chiesa ha raccontato qual è il libro acquistato che sta leggendo adesso, “Come un respiro” del regista Ferzan Ozpetek, titolo che, dopo il trauma di questi mesi, ogni volta le ricorda il dramma:

La concentrazione va sulla cosa più orribile che io abbia mai sentito.

Rita Dalla Chiesa racconta a Italia Si: “Ho ritrovato un pezzo di cultura”

Questa mattina, nella puntata di oggi, mercoledì 10 giugno, di Italia Si giorno per giorno, Rita Dalla Chiesa ha raccontato quanto è stata dura per lei rimanere lontana, durante la quarantena, dalla libreria da cui si fornisce da circa 25 anni, quella del signor Aldo. Per due mesi Rita Dalla Chiesa è rimasta incollata tutto il giorno alla tv, per tenersi aggiornata sull’evoluzione dell’epidemia, ma sentendo di non riuscirsi veramente a concentrare. Pensava sempre che soltanto una visita alla libreria avrebbe potuto risvegliarla dalla catatonia virale. E così è stato quando, finalmente, ha potuto ritornarvi. A Marco Liorni la giornalista e conduttrice ha spiegato:

Ho ritrovato un pezzo di cultura.

Italia Si giorno per giorno, Rita Dalla Chiesa: “Mi si è riaperta la vita”

La puntata di oggi di Italia Si giorno per giorno si è chiusa con ricordo di Marco Liorni per una persona che non c’è più. Ma per una vita che si è chiusa, un’altra ricomincia dopo la lunga quarantena. Rita Dalla Chiesa ha confessato al conduttore che ritornare nella sua libreria di fiducia si è rivelato un evento molto speciale:

Mi si è riaperta la vita.