X


Roberto Poletti, battuta a Unomattina. Valentina Bisti: “La notte…”

Scritto da , il 9 Giugno, 2020 , in Personaggi Tv
foto Poletti Bisti 9 giugno

Unomattina, gag in diretta di Roberto Poletti e Valentina Bisti: “La notte ci pensi?”

Si è chiusa con il sorriso la puntata di Unomattina di oggi, martedì 9 giugno 2020. Poco prima delle 10.00, salutando i telespettatori e dando la linea a Marco Liorni per un nuovo appuntamento del suo Italia Si giorno per giorno, Valentina Bisti e Roberto Poletti si sono resi protagonisti, infatti, di una divertente gag. Roberto Poletti ha infatti asserito: “Oggi fuori piove, quindi non si può andare al parco…”. E Valentina Bisti ha risposto: “Perciò io resto qui a guardare Marco!”. Scoppiato a ridere, Poletti ha sottolineato la rima: “Parco… Marco… Madonna che fantasia!”. Dunque Valentina gli ha chiesto: “Ma la notte pensi alle rime…?”. E la sua risposta è stata: “No! L’hai fatta tu la rima”.

Valentina Bisti e Roberto Poletti, gag alla fine della puntata di Unomattina. Lei: “Non l’ho fatta io”

“L’ho fatta io? Non credo proprio…” ha poi aggiunto scherzosamente Valentina Bisti, sempre alla fine della puntata di oggi di Unomattina, dando appuntamento ai telespettatori per domani, mentre Roberto Poletti, dopo aver riso per l’esilarante siparitto che si è creato, ha affermato: “Linea a Marco Liorni con Italia Si”.
E anche all’inizio della puntata di Unomattina di oggi Valentina Bisti e Roberto Poletti hanno strappato un sorriso ai telespettatori. Roberto Poletti ha infatti svelato che in quel momento a Roma il tempo non era bellissimo, dunque Valentina Bisti ha commentato la sua affermazione asserendo: “Ma il sole lo portiamo noi!”.

Valentina Bisti e Roberto Poletti tagliano il traguardo di un anno alla conduzione di Unomattina

Tra pochi giorni Roberto Poletti e Valentina Bisti (che pare verranno sostituiti alla conduzione da settembre) taglieranno il traguardo di un anno alla guida di Unomattina, essendo arrivatà a metà del mese di giugno dell’anno scorso con l’edizione estiva 2019, alla quale è seguita l’edizione invernale in corso.