X


Stefano De Martino e Fatima Trotta: “Sfida tremenda Made in Sud 2020”

Scritto da , il 10 Giugno, 2020 , in Programmi Tv
foto trotta de martino

Made in Sud, Fatima Trotta e Stefano De Martino pronti. Lei: “Sarà difficile”

Martedì 16 giugno è fissata la data d’inizio della nuova edizione di Made in Sud condotta da Stefano De Martino e Fatima Trotta. Sarà sicuramente un programma diverso rispetto agli altri anni per via dell’emergenza del Coronavirus ancora in corso. Fatima Trotta, in una lunga intervista a DiPiù Tv, ha quindi spiegato nel dettaglio tutte le misure di sicurezza che dovranno affrontare, ammettendo che si tratta di una sfida tremenda: “Stiamo facendo le prove con le mascherine, è strano preparare uno spettacolo comico senza vedere se le persone che hai intorno ridono.

Sul palco dobbiamo stare ad un metro di distanza e non dobbiamo mai sfiorarci e questo è uno degli aspetti più difficili sia per me che per Stefano. Altra regola non ci possono essere truccatrici, parrucchieri e microfonisti. E per lo stesso motivo non ci sarà il corpo di ballo”

Stefano De Martino, Fatima Trotta sulla nuova edizione di Made in Sud: “Sostituiremo noi i ballerini”

Fatima Trotta durante l’intervista ha ammesso che le difficoltà in questa nuova edizione di Made in Sud, non riguardano solo il dover rispettare tutte le regole e le norme di sicurezza ma anche fare un programma comico in questo periodo: “Di Coronavirus ne parleremo in chiave comica. Sappiamo che è rischioso ma saremo rispettosi non andremo mai oltre il limite”. Va anche aggiunto che a Made in Sud 2020 non ci sarà il pubblico e per i comici non sarà sicuramente facile fare una spettacolo senza sapere le reazioni immediate alle battute. Fatima Trotta, inoltre, ha anche voluto aggiungere come lei e Stefano De Martino riempiranno i tempi precedentemente affidati al corpo di ballo:

“Saremo impegnati in momenti di comicità con dei cantanti ad iniziare da Sal Da Vinci, che ci sarà in tutte le puntate, ma avremo anche dei cantanti ospiti nelle singole puntate”

Made in Sud 2020, Fatima Trotta confessa: “Ho paura che sia un edizione fredda”

Per tutti questi motivi e soprattutto per la mancanza del pubblico nell’Auditorium Rai di Napoli, Fatima Trotta (che recentemente ha fatto una rivelazione su Amici Celebrities) ha confessato qual è la sua paura più grande per Made in Sud 2020, che conduce insieme a Stefano De Martino:

“L’energia arriva dal pubblico che vedi con i tuoi occhi, del quale senti le risate, gli applausi. La mia paura è che le puntate risultino fredde e non fresche e leggere come è sempre accaduto in passato”.