X


Storie Maledette, Franca Leosini: “Sarebbe stata una tragedia”

Scritto da , il 5 Giugno, 2020 , in Programmi Tv
Foto Franca Leosini Storie Maledette

Franca Leosini torna con Storie Maledette e ammette: “Una pandemia nelle carceri sarebbe stata una tragedia”

Con due nuovi appuntamenti, il 7 e il 14 giugno, torna Storie Maledette con Franca Leosini, dopo lo stop dovuto al coronavirus. La decisione di fermarsi dal lavorare a nuove puntate è stata una decisione condivisa da Franca Leosini che oggi sulle pagine di Repubblica racconta: “Purtroppo con l’emergenza coronavirus non abbiamo potuto più fare niente. E’ stata gestita con saggezza, una pandemia nelle carceri sarebbe stata una tragedia enorme”. Adesso però Storie Maledette è pronto a tornare, per la gioia dei telespettatori che nel corso degli anni non hanno mai fatto mancare il sostegno al programma. Sul successo della trasmissione Franca Leosini ha detto: “Sono molto grata al mio pubblico, che è curioso come me, ed è fatto di giovani. Mi chiedo spesso il perché del successo, credo che dipenda dall’amore con cui lavoro”.

Storie Maledette, Franca Leosini anticipa quali saranno i nuovi casi

Nel corso dell’intervista la Leosini ha dato delle anticipazioni sui nuovi casi di Storie Maledette:

“Il primo è quello del dentista Francesco Rocca, condannato all’ergastolo definitivamente con l’accusa, che lui rifiuta, di essere il mandante dell’omicidio della moglie, uccisa nel garage di casa. Dopo 5 anni una lettera anonima ha riaperto il caso. Al centro della seconda storia c’è una donna, Sonia Bracciale, condannata a 21 anni con l’accusa di essere la mandante del pestaggio del marito, che ha portato alla morte dell’uomo.”

Dopo tanti anni alla conduzione di Storie Maledette Franca Leosini, ha confessato: “Non mi sono stancata di parlare di delitti, faccio Storie Maledette dal 1994”. Tuttavia, come aveva già anticipato, Franca Leosini su un nuovo programma ammette: “Ho parlato con il neo direttore di Rai3 Franco Di Mare di un altro progetto. A me incuriosisce l’essere umano, più le storie sono complesse più mi interessano”.

Franca Leosini su Storie Maledette: “Mi tuffo negli atti”

Dunque dopo il periodo del coronavirus torna Storie Maledette, anche se il progetto è stato ridimensionato, come spiega Franca Leosini nell’intervista: “Il progetto prevedeva quattro puntate. Le altre le realizzerò la prossima stagione. Mi dispiace perché sono mesi di studi che saltano. Per ogni vicenda esaminata mi tuffo negli atti, la storia maledetta è il grande romanzo della vita. La sintesi di un delitto è l’ultimo atto di un percorso”. Appuntamento dunque con Franca Leosini e con la prima puntata di Storie maledette domenica 7 giugno, in prima serata su Rai3.