X


Temptation Island 2020, Filippo Bisciglia chiarisce: “Non ci saranno…”

Scritto da , il 21 Giugno, 2020 , in Programmi Tv
foto Filippo Bisciglia annuncio temptation island

Filippo Bisciglia, chiarimento su Temptation Island: “Non ci saranno mascherine”

Chi si aspettava una nuova edizione di Temptation Island che, a causa del Covid, potesse avere distanziamenti sociali e mascherine, con una piena assenza di contatto, può tirare un sospiro di sollievo. Infatti Temptation Island 2020 è stato organizzato in modo da garantire ai concorrenti, ed anche alla percezione del pubblico da casa, una situazione che sia il più possibile di normalità. L’ormai storico conduttore, Filippo Bisciglia, ha deciso di chiarire nel dettaglio questo aspetto, in un’intervista a Vanity Fair: “Non ci saranno le mascherine. Siamo blindati e non possiamo uscire, tutte le persone della produzione dormono qua”. I controlli a Temptation Island sono serrati e Filippo non ha alcun dubbio: “Siamo il posto più sicuro d’Italia”. Insomma, dall’isola delle tentazioni non si entra senza aver fatto innumerevoli controlli, per poi restare fermi lì, senza possibilità di contatti esterni.

Temptation Island, Filippo Bisciglia su Antonella Elia: “Non vivrà quest’esperienza come il Grande Fratello Vip”

Mentre i telespettatori di Temptation Island sono in fermento per la curiosità dei volti delle nuove coppie, la prima ad essere stata svelata è quella formata da Antonella Elia e Pietro Delle Piane. Lei reduce dall’esperienza al Grande Fratello Vip, ha deciso dunque di partecipare ad un altro reality. Il conduttore Filippo Bisciglia che, essendo già iniziate le registrazioni, ha conosciuto Antonella Elia, su di lei ha detto:

“E’ una ragazza dolcissima, penso che non vivrà quest’esperienza come ha vissuto il Gf Vip. Quando discute è perché viene attaccata, non si tiene un cecio in bocca e reagisce subito.”

Secondo Filippo, che in un’altra recente intervista aveva già parlato dell’Elia, Antonella sarà più probabile che litighi con qualcuno all’interno del villaggio e che aspetterà invece il falò finale per eventuali sassolini da togliersi con il fidanzato.

Filippo Bisciglia racconta un retroscena con Maria De Filippi: “Su Temptation Island siamo stati in dubbio”

Fino all’ultimo quest’anno Temptation Island ha rischiato la messa in onda, visto che la situazione riguardante il coronavirus è stata piuttosto volubile e indefinita. Per questo motivo Filippo Bisciglia racconta di essersi consultato fino all’ultimo con Maria De Filippi: “Non ci siamo visti ma ci siamo sentiti al telefono. Siamo sempre stati in dubbio ma, una volta adottate tutte le precauzioni, siamo partiti”. Alla fine, l’esito sull’avvio di Temptation è stato positivo, e Filippo ha esternato la sua felicità: “Un’estate senza Temptation Island sarebbe stata un po’ come un’estate senza il Festivalbar, triste”.