X


Gomorra su Tv8, l’attrice di Imma: “Occasione potentissima per me”

Scritto da , il 5 Luglio, 2020 , in Serie & Film Tv
Foto Maria Pia Calzone Gomorra

Gomorra su Tv8, Maria Pia Calzone è Donna Imma: “La serie è stata un’occasione potentissima”

Al successo lei ormai non ci pensava più, Maria Pia Calzone, arrivata a 40 anni si chiedeva come mai non avesse ancora ottenuto ruoli di primo piano. E’ quello che racconta a TeleSette, mentre si attende stasera domenica 5 luglio Gomorra su Tv8:

Se non hai avuto la fortuna di raggiungere dei ruoli da protagonista da giovane, a 40 anni ti ritrovi in un limbo. Pensi di non avere più delle chance e ti chiedi: “E’ veramente un lavoro o solo un hobby?”

Eppure, è stato proprio in quel momento che è arrivata l’occasione di Gomorra, dove Maria Pia Calzone è Donna Imma, la moglie del capoclan. Un ruolo, quello di Imma in Gomorra, che le ha regalato tanto: “La serie è stata un’occasione potentissima, soprattutto per la considerazione che ho avuto da parte degli addetti ai lavori e del pubblico”.

Maria Pia Calzone fa una confessione su Imma di Gomorra: “Marco D’Amore mi ha dato una grande lezione”

Quando il successo arriva dopo tanti anni di gavetta, dopo tanti tentativi e sogni irrealizzati, abituarsi è difficile. Lo sa bene Maria Pia Calzone, che all’inizio non credeva al successo del suo personaggio Imma di Gomorra, che oggi ringrazia un suo collega. Si tratta di Marco D’Amore Ciro in Gomorra, sul quale Maria Pia ha detto:

All’inizio mi stupivo dell’affetto e della stima del pubblico, è stato Marco D’Amore a darmi una grande lezione. Mi ha aiutato a riconoscere il mio valore. Marco mi chiamava regina, diceva “Sei la nostra regina e questo non si discute”.

Dunque l’attore Marco D’Amore, che su Gomorra ha svelato la scena che si porta nel cuore, è stato determinante per Maria Pia Calzone. Quest’ultima ha ammesso che ancora oggi le rimane meraviglia per il successo di Imma, un modo per esprimere riconoscenza.

Gomorra, Maria Pia Calzone su Imma: “Una donna che cercava di sopravvivere in un mondo maschilista”

Nella sua intervista a TeleSette, Maria Pia Calzone ha parlato a lungo del personaggio di Imma di Gomorra: “Era solo una donna che cercava di sopravvivere in un mondo maschilista. Lottava per i suoi affetti, non l’ho giudicata”. In molti avevano definito questo personaggio di Gomorra come eccessivamente spietato, ma Maria Pia ha raccontato che questa cosa l’ha sempre fatta sorridere, perché dietro il personaggio di Imma c’era molto altro: “Forse era la sua forza a dare quest’immagine”.