X


Io e Te, Pierluigi Diaco si scusa con Dodi Battaglia: “Conduci tu”

Scritto da , il 2 Luglio, 2020 , in Personaggi Tv
Foto Dodi Battaglia Pierluigi Diaco

Pierluigi Diaco si scusa con Dodi Battaglia e annuncia: “Conduci tu”

Per fortuna Pierluigi Diaco vive nell’era analogica, senza mai guardare i social, senza neanche leggere ciò che si scrive su di lui (soprattutto su Twitter), dove molti spettatori digitalizzati esprimono il loro dispiacere nel vedere spesso e volentieri usare toni saccenti con gli ospiti (frase segnalata: “Vuoi condurre tu?”). Oggi a Io e Te è stato ospite Dodi Battaglia con il quale si è scusato per una interruzione e al quale ha poi annunciato, guardando dritto dritto in camera, “Conduci tu” (rispondendo così a tutti i commenti contro di lui).

Io e Te, Pierluigi Diaco a Dodi Battaglia: “Ti chiedo scusa per aver interrotto un’emozione”

Oggi Pierluigi Diaco non ha rallegrato le orecchie dei telespettatori di Io e Te con il suono della sua chitarra e ha preferito lasciare spazio a un chitarrista vero come Dodi Battaglia, membro dei Pooh, che ha scritto grandi successi e ha anche portato all’attenzione del grande pubblico diverse ‘perle’ poco conosciute della sua lunghissima carriera. E proprio mentre faceva ascoltare una bellissima canzone, la regia ha inquadrato il conduttore far segno di alzare il volume. Una volta terminata l’esibizione Pierluigi Diaco si è scusato con Dodi Battaglia: “Ti chiedo scusa. Mentre hai incominciato a suonare, per dare un segnale ai gentili collaboratori dell’audio segnalavo di alzare il volume, no? Perché non ti sentivo e sono stato inquadrato e quindi ti chiedo scusa per aver interrotto un’emozione”.

Dodi Battaglia rassicura Pierluigi Diaco a Io e Te: “Nessun problema, siamo in famiglia”

Di certo Dodi Battaglia non si è stranito, anzi, ha continuato a cantare e a suonare la chitarra nello studio di Io e Te rassicurando Pierluigi Diaco (il quale ieri ha ammesso candidamente di perdere contro la concorrenza): “Nessun problema, siamo in famiglia”.