X


Katia Ricciarelli, gag con Pierluigi Diaco a Io e Te: “Mi soffoco”

Scritto da , il 27 Luglio, 2020 , in Personaggi Tv
Foto Katia Ricciarelli Diaco soffoco

Io e Te, Katia Ricciarelli scherza con Pierluigi Diaco: “Mi fai soffocare”

Sempre nella puntata di Io e Te dove ha ospitato Carmen Russo ed Enzo Paolo Turchi, Katia Ricciarelli ha spiegato alcuni termini dell’opera lirica mettendo a confronto tre voci nel suo consueto (e apprezzato) spazio, ma c’è anche stato spazio per una piccola gag del tutto improvvisata quando Katia Ricciarelli ha avuto difficoltà per un secondo a deglutire mentre pronuniciava il nome di Pierluigi Diaco: “Mi soffoco… mi fai soffocare”. Anche il diretto interessato ha scherzato chiedendole di fare attenzione.

Pierluigi Diaco imbarazza Lucangelo Bracci: “Hai un certo snobismo nei confronti di Io e Te, che succede?”

Emblema del padrone di casa che non mette mai in imbarazzo i suoi ospiti e soprattutto i membri del cast, Pierluigi Diaco, famoso per i suoi “Vuoi condurre tu?” e le stesse identiche che va ripetendo dall’anno scorso, oggi ha colto la palla al balzo per imbarazzare il timido ed educato disegnatore Lucangelo Bracci, il quale regala a fine intervista un disegno perfetto da appendere in casa. Durante lo spazio di Katia Ricciarelli, Diaco ha notato la serietà di Lucangelo, che non ride mai alle “nostre battute” e gli ha chiesto: “Hai un certo snobismo nei confronti di Io e Te, che succede?”. Il ragazzo ha replicato con una domanda: “Che mi succede?”.

Katia Ricciarelli, battuta su Lucangelo Bracci a Io e Te: “E’ una mummia”

Dopo essersi sentito chiamare da Katia Ricciarelli ‘Testa di legno’, Lucangelo Bracci, sempre silenzioso e mai sgomitante, tanto per citare una delle frasi sempre uguali del conduttore Pierluigi Diaco, oggi si è sentito dare della “mummia” da Katia Ricciarelli, che ha continuato dicendo: “E’ finto lui, non è vero, guardalo”. Sono usciti dall’atmosfera di profondo imbarazzo dicendo che essendo un artista vive più su di loro e li guarda un po’ dall’alto verso il basso. Durante l’intervista a Io e Te a Enzo Paolo Turchi e Carmen Russo, Diaco è stato definito tremendo dal primo.