X


Reazione a catena: i campioni e Marco Liorni ridono per il terzo elemento

Scritto da , il 23 Luglio, 2020 , in Programmi Tv
foto campioni reazione 23 luglio

Marco Liorni e i campioni di Reazione a catena ridono per il terzo elemento: “In fondo a destra”

Si è chiusa con una parola decisamente insolita la puntata di Reazione a catena di oggi, giovedì 23 luglio 2020. Al gioco dell’ultima catena la risposta esatta è stata infatti… ‘gabinetto’. Proprio così! E le risate del padrone di casa Marco Liorni e dei campioni in carica, i Sarà Sarà, sono state inevitabili al momento della rivelazione di tale parola. Il primo indizio a disposizione è stato ‘studio’. Dunque, da ‘GA_____O’ come lettere base, i campioni di Reazione a catena hanno dato proprio ‘gabinetto’ come risposta, che si è rivelata corretta. A far ridere sia loro che Marco Liorni, però, non è stato tanto il collegamento con il primo elemento (‘studio’), bensì con il terzo, ossia la proverbiale frase “in fondo a destra”.

Reazione a catena: i campioni (Sarà Sarà) vincono senza acquistare il terzo elemento. Marco Liorni: “Bravissimi!”

Hanno scelto di non acquitare il terzo elemento al gioco dell’ultima catena i campioni, i Sarà Sarà (Elisa, Mario e Claudia) nella puntata di stasera di Reazione a catena. Hanno quindi mantenuto intatto il montepremi con il quale sono arrivati all’ultimo step del gioco conclusivo, ossia quasi 10.000€ (per la precisione 9.688€). E il rischio corso ha fruttato loro la vittoria, in quanto, come suddetto, pur non comprando il terzo elemento, hanno capito che era ‘gabinetto’ la risposta corretta. Tra i festeggiamenti finali, Marco Liorni, ridendo, ha rivelato il terzo elemento, ossia “in fondo a destra”, spiegando che molto spesso si usa dire che il bagno è, appunto, in fondo sulla destra!

Marco Liorni Reazione a catena: i campioni Sarà Sarà battono gli sfidanti, i Troppo e Niente

Per confermarsi campioni di Reazione catena (lo sono da tre sere, dopo la sconfitta degli Scioglilingua), i Sarà Sarà nella puntata di oggi del quiz che rinfresca la mente condotto da Marco Liorni, hanno ovviamente dovuto battere gli sfidanti al gioco dell’intesa vincente. E gli sfidanti oggi sono stati i Troppo e Niente.