X


Michelle Hunziker lontana dalle figlie confessa: “È stato uno shock”

Scritto da , il 18 Agosto, 2020 , in Personaggi Tv
foto di Michelle Hunziker

Michelle Hunziker nostalgica per la lontananza dalla figlie: “È stato uno shock”

In questi giorni Michelle Hunziker si trova in Germania per motivi di lavoro. La bionda conduttrice di origine svizzere però è sempre rimasta in contatto con i suoi sostenitori attraverso i suoi profili social. Poche ore fa infatti ha voluto condividere una lunga riflessione sull’amore in tutte le sue forme a partire da quello che una madre prova per i figli. Michelle Hunziker, come molti sanno, è madre di tre figlie: Aurora, nata dalla sua precedente relazione con il cantante Eros Ramazzotti e le piccole Sole e Celeste avute con l’imprenditore Tomaso Trussardi. Adesso, che da alcuni giorni è lontana dalla sua ‘cucciole’ e dal loro frastuono, ha confessato:

“Abituata al dolce inquinamento acustico quotidiano, è stato uno shock inizialmente ritornare ogni giorno nel totale silenzio dell’albergo a Köln.”

Michelle Hunziker tuona contro gli stereotipi: “Spezzare il terribile pregiudizio”

Nel suo post, visibile alla fine del paragrafo, Michelle Hunziker ha parlato dell’amore in tutte le sue forme. Oltre a parlare delle figlie e di quanto le manchi sentire i loro rumori, ha raccontato anche la storia di un suo amico che da 35 anni vive con il marito e dopo tutto questo tempo ne è ancora innamorato. La conduttrice infatti ha ammesso di sperare di poter replicare un amore così profondo e sincero. Infine Michelle Hunziker ha concluso il suo post tuonando contro gli stereotipi ed i pregiudizio verso altri tipi di amori e famiglie. Ha infatti ammesso:

“Iniziamo ad aprirci e a chiedere di raccontarci le loro storie meravigliose. Solo così si potrà spezzare il terribile pregiudizio che attanaglia ancora la nostra società bloccandoci nella totale ignoranza.Evviva l’amore!”

View this post on Instagram

Ogni viaggio ti lascia qualcosa dentro che poi porterai con te per sempre. In questa esperienza tedesca estiva ho conosciuto delle persone incredibili, profonde, le quali mi hanno aperto ulteriormente il cuore con le loro storie di vita. Storie d’amore. Per una mamma di tre “cucciole” umane e tre cuccioli pelosi, abituata al dolce inquinamento acustico quotidiano, è stato uno shock inizialmente ritornare ogni giorno nel totale silenzio dell’albergo a Köln. Guardavo fuori dalla finestra che da sul Duomo teutonico e pensavo all’amore in tutte le sue forme e in tutte le sue sfaccettature. La Germania inevitabilmente ti porta all’introspezione… e la cosa mi piace moltissimo. Qui ho anche conosciuto e stretto una bellissima amicizia con un uomo, il quale, sta con suo marito da ormai 35 anni e ascoltavo con ammirazione come parlava di lui. Raramente ho sentito qualcuno dopo tutti questi anni ancora così innamorato… profondamente innamorato; gli brillavano gli occhi nel parlare del suo compagno di vita, mi trasmetteva una stima e un sentimento, dei valori così profondi dai quali posso solo imparare e sperare di poter replicare per poter ambire a un tale successo nella mia vita privata. Bisogna iniziare a raccontare queste storie e infondere la giusta “cultura” di nuove famiglie le quali sempre di più dimostrano quanto l’amore sia davvero semplicemente AMORE, il quale disconosce gli stereotipi e i dannati cliché che rovinano l’esistenza a tutti. Iniziamo ad aprirci e a chiedere di raccontarci le loro storie meravigliose. Solo così si potrà spezzare il terribile pregiudizio che attanaglia ancora la nostra società bloccandoci nella totale ignoranza. Solo così forse riusciremo ad essere tutti liberi dall’attitudine a discriminare tutto ciò che non conosciamo e che esce dagli “schemi” sbagliati che ci hanno inculcato a livello culturale. Evviva l’amore! 🌈 #timeforchange ❤️#pride🌈 #lgbt

A post shared by Michelle Hunziker (@therealhunzigram) on

Michelle Hunziker si scaglia contro i pregiudizi: “Usciamo dagli schemi sbagliati”

Insomma Michelle Hunziker (che recentemente ha fatto un’altra confessione) ha voluto condividere con i suoi follower questa sua riflessione contro stereotipi e pregiudizi augurandosi che ascoltando e dialogando gli uni con gli altri si possa uscire dagli schemi sbagliati in cui tutti siamo ingabbiati.