X


Antonella Clerici, imbarazzo indizio gioco È sempre mezzogiorno: “No dai!”

Scritto da , il 30 Settembre, 2020 , in Personaggi Tv
foto Antonella Clerici imbarazzata

È sempre mezzogiorno, Antonella Clerici imbarazzata per un gioco: “No vabbè dai!”

I colpi di scena sembrano essere all’ordine del giorno nel nuovo programma di Rai1 È sempre mezzogiorno. Dopo l’improvvisata di Carlo Conti nella prima puntata, oggi un gioco ha fatto imbarazzare Antonella Clerici. La conduttrice di Rai1 è rimasta per qualche istante senza parole quando ha dovuto fornire il terzo indizio del gioco finale della trasmissione. “È un problema quando sono amari”. Questo il rebus da risolvere, che ha imbarazzato Antonella Clerici a È sempre mezzogiorno.

“No vabbè dai! Possono essere tante cose si… meno male”.

È stato questo lo sfogo della Clerici che ha fatto della spontaneità il suo marchio di fabbrica. La puntata del mercoledì ha dato modo ad Antonella Clerici anche di lanciare un messaggio importante e abbracciare virtualmente la collega Vanessa Incontrada.

Antonella Clerici difende Vanessa Incontrada: “La bellezza è nell’imperfezione”

Oltre all’imbarazzo per il gioco a È sempre mezzogiorno, Antonella Clerici ha voluto aprire la trasmissione con un pensiero rivolto alla collega Vanessa Incontrada. L’attrice ha posato senza veli su Vanity Fair, mostrando con orgoglio la sua bellezza morbida, che di recente è stata spesso oggetto di critiche. Antonella Clerici ha difeso Vanessa Incontrada sottolineando: “È un’attrice amatissima e bellissima, ha dimostrato che ognuno ha la sua unicità”. Antonella Clerici ha lanciato un messaggio al pubblico a casa sottolineando:

“La bellezza è nella differenziazione, nell’imperfezione, nell’essere se stessi. Secondo me Vanessa è stata bravissima a fare questo”.

È sempre mezzogiorno, Antonella Clerici lancia un messaggio: “Non dobbiamo seguire stereotipi”

Antonella Clerici, che ha parlato di Maelle a inizio puntata, ha lanciato poi un messaggio al pubblico a casa e in particolare alle ragazze:

“Ragazze io lo dico ognuno è bello per come è, non dobbiamo seguire sempre gli stereotipi […] L’importante è la salute”.

Antonella Clerici ha abbracciato il messaggio lanciato da Vanessa Incontrada e ha voluto spingere le giovani ad imparare ad amare di più se stesse.