X


Carlo Conti prima di Tale e quale show confessa: “Non sarà la stessa cosa”

Scritto da , il 17 Settembre, 2020 , in Interviste
foto Carlo Conti nuovo programma Rai1 come sarà

Tale e quale show, Carlo Conti ammette: “C’è tanto entusiasmo ma non sarà la stessa cosa”

Il Covid non sta rendendo la vita facile ai programmi televisivi, costretti a rispettare parecchie norme e a modificare diversi tratti. Lo sa bene Carlo Conti, alle prese con gli ultimi dettagli di Tale e quale show 2020, in onda da domani sera. Intervistato da La Stampa, Carlo Conti su Tale e quale show spiega: “C’è tanto entusiasmo ma non sarà la stessa cosa”. Il programma avrà infatti diverse modifiche, dal problema della presenza del pubblico alle rigide misure da rispettare durante la preparazione dei concorrenti. Inoltre, anche se Tale e quale show venerdì sera andrà in onda senza problemi riscontrati, ne potrebbero emergere più avanti. A tal proposito Carlo Conti sembra già preparato:

“Se ci saranno difficoltà reagirò col mestiere. Ci faremo venire delle idee”.

Carlo Conti, confessione su Loretta Goggi a Tale e quale: “Lo show non potrebbe esserci senza di lei”

A comporre la giuria di Tale e quale show 2020 ci saranno Loretta Goggi, Giorgio Panariello e Vincenzo Salemme, pronti a giudicare le esibizioni. Ma su uno di loro Carlo Conti si sofferma particolarmente durante l’intervista a La Stampa. Si tratta di Loretta Goggi, volto fisso della giuria di Tale e quale. Sul suo ruolo a Tale e quale Show Carlo Conti ha detto:

“E’ l’unica che ho avuto accanto in tutte le dieci edizioni. Lo show non potrebbe esserci senza lei”.

Carlo Conti, emozionato per la prima puntata di Tale e quale show, ha spiegato il suo obiettivo per la trasmissione: “Lo scopo è mettere tutta la famiglia davanti alla tv”.

Tale e quale show 2020, Carlo Conti anticipa: “Sostituiremo gli applausi veri con quelli finti”

Nonostante le tante difficoltà incontrate per strutturare al meglio Tale e quale show 2020, tutto è pronto. E se i telespettatori potranno gioire del grande ritorno, annunciato da Carlo Conti, di un volto storico della trasmissione, ciò di cui potrebbe sentirsi la mancanza è invece il pubblico in studio. A tal proposito Conti ha detto: “Sostituiremo gli applausi veri con quelli finti”. Ma ciò che il conduttore vorrebbe a Tale e quale show è invece trovare una soluzione per poter avere il pubblico vero:

“Speriamo di riempire un po’ la sala già dalla seconda puntata. Stiamo aspettando il via libera. Perché sentire l’applauso e vedere la standing ovation dopo le esibizioni non ha prezzo”.