X


Grey’s Anatomy 17, Krista Vernoff anticipa: “Affronteremo un mondo nuovo”

Scritto da , il 8 Settembre, 2020 , in Grey's Anatomy
Foto Grey's Anatomy

Spoiler Grey’s Anatomy 17, Krista Vernoff rivela: “Mondo nuovo per l’ospedale e i personaggi”

L’attesa è terminata: nella giornata di oggi il cast di Grey’s Anatomy tornerà finalmente sul set per iniziare le riprese della diciassettesima stagione. Dopo il primo tavolo di lettura, tenutosi rigorosamente in videoconferenza, gli attori indosseranno nuovamente camice e stetoscopio per dare il via alle nuove avventure che coinvolgeranno Meredith Grey e i suoi colleghi. Proprio in occasione delle imminenti riprese, Krista Vernoff è stata intercettata dai microfoni di TvLine. L’erede di Shonda Rhimes, visibilmente entusiasta, ha fornito qualche nuovo particolare sulla trama più attesa della nuova stagione: la pandemia da coronavirus. Come ormai risaputo, infatti, il team guidato da Miranda Bailey dovrà fare i conti con le conseguenze dell’emergenza sanitaria. Una storyline, che stando alle parole della showrunner, introdurrà i personaggi in un mondo completamente nuovo:

Nella diciassettesima stagione esploreremo la pandemia e affronteremo un mondo completamente nuovo sia per il nostro ospedale che per i nostri personaggi.

Anticipazioni Grey’s Anatomy 17: Krista Vernoff fa una confessione sulla trama del primo episodio

La diciassettesima stagione di Grey’s Anatomy si distinguerà, dunque, dalle precedenti per via dell’emergenza sanitaria che sarà affrontata nel modo più realistico e veritiero possibile. La pandemia da coronavirus, al pari di tutte le produzioni americane, ha tuttavia creato non pochi problemi agli sceneggiatori. Come ormai risaputo, infatti, l’edizione 2019/2020 si è conclusa con ben quattro episodi in meno rispetto a quanto previsto inizialmente. L’impossibilità di ultimare le riprese ha quindi costretto il network a proporre un finale improvvisato. Un particolare, quest’ultimo, che ha di fatto causato l’interruzione improvvisa di alcune storyline. Cosa ne sarà, dunque, delle scene già girate e della trama già pianificata? Stando alle parole di Krista Vernoff, il materiale già pronto sarà parzialmente riutilizzato nella season premiere:

Vedrete alcuni momenti immediatamente successivi al finale. C’era dell’ottimo materiale che non abbiamo avuto la possibilità di mandare in onda, quindi abbiamo trovato il modo per incorporarlo nella season premiere.

Grey’s Anatomy 17, Krista Vernoff rivela: “Il lavoro principale di uno sceneggiatore…”

Nonostante sia stato confermato che la trama degli episodi mai trasmessi non sarà cestinata, Krista Vernoff ha comunque ammesso che il primo episodio sarà caratterizzato da un clima completamente diverso. La showrunner, sottolineando le difficoltà di portare in scena un episodio pilota all’altezza delle aspettative, ha quindi dichiarato quanto segue:

Anche nei tempi migliori, il lavoro principale di uno sceneggiatore è sapere come realizzare il primo episodio. Noi non stiamo lavorando per proteggere le storie che avevamo pianificato per la fine della stagione 16.

Queste dunque le ultime dichiarazioni sulla diciassettesima stagione di Grey’s Anatomy. Nel frattempo vi ricordiamo che Ellen Pompeo, durante il primo tavolo di lettura, ha dichiarato di avere una nuova coppia preferita.