X


Italia Si, Mauro Coruzzi difende Fausto Leali: “Non voleva offendere”

Scritto da , il 26 Settembre, 2020 , in Personaggi Tv
foto di Mauro Coruzzi a Italia Si

Mauro Coruzzi prende le difese di Fausto Leali a Italia Si: “Non credo ci fosse l’intenzione di offendere”

La maggior parte di voi, ormai, sarà al corrente dell’esclusione di Fausto Leali dal Grande Fratello Vip 5, a causa delle parole utilizzate per spiegare la differenza tra il colore e la razza di Enock Barwuah, fratello di Mario Balotelli. Nella puntata di oggi di Italia Si, Marco Liorni è voluto tornare sull’argomento dando la parola a Livio Beshir, attore dal colore della pelle leggermente più scuro rispetto al nostro, ma che gli ha causato, nel corso degli anni, diversi problemi di discriminazione razziale. Dopo il suo bell’intervento, nel quale ha sottolineato la sfumatura di razzismo contenuta da alcune parole che utilizziamo ogni giorno per riferirci alla persone di colore, Mauro Coruzzi, storico ospite di Italia Si, ha detto la sua, prendendo le difese di Fausto Leali:

Non credo che ci fosse l’intenzione di offendere.

Italia Si, Mauro Coruzzi su Fausto Leali: “Decenni fa cantava ‘Angeli negri'”

Nella puntata di oggi di Italia Si, per sottolineare l’assenza di un intento razzista nelle parole costate la squalifica dal GF Vip 5 a Fausto Leali, Mauro Coruzzi ha ricordato ai più giovani che diversi decenni fa il cantante cantava una canzone, non scritta da lui, che si intitolava ‘Angeli neri’:

Una canzone sicuramente desueta dal punto di vista del politically correct di oggi, ma che non conteneva nulla di offensivo nelle intenzioni.

Marco Liorni ha quindi interrogato nuovamente l’attore Livio Beshir:

E’ dunque una questione di intenzioni?

Mauro Coruzzi, ritratto di Fausto Leali a Italia Si: “Un uomo buono e generoso”

Di recente, Marco Liorni ha fatto un appello ai telespettatori della nuova edizione di Italia Si. Nella puntata di oggi, invece, Mauro Coruzzi ha voluto fornire, per così dire, un ritratto di Fausto Leali che si discosta dall’immagine che si è venuta a creare di lui dopo l’espulsione dal Grande Fratello Vip 5:

E’ un uomo buono e generoso.