X


Pierluigi Diaco dopo la chiusura di Io e te: “Non mi viene perdonato di…”

Scritto da , il 15 Settembre, 2020 , in Personaggi Tv
foto di Pierluigi Diaco a Io e Te del 19 agosto 2020

Io e te, Pierluigi Diaco rompe il silenzio: “Non mi viene perdonato di essere libero”

I toni garbati e mai affrettati e la voglia di dire la propria, anche quando si va controcorrente. Tutto questo è Pierluigi Diaco. Il conduttore ha improntato i suoi programmi su questa linea e ha dovuto fare i conti con la chiusura anticipata di Io e te a causa del coronavirus e del tampone positivo, risultato poi negativo a un secondo esame, di una sua collaboratrice. Il conduttore ha rotto il silenzio sulle pagine di Tv Sorrisi e Canzoni e, riguardo alle critiche ricevute, ha ammesso:

“Non mi viene perdonato di essere libero, di non essere ordinario”.

Pierluigi Diaco ha ammesso che molti pensano che i risultati per lui siano arrivati facilmente e ha ribadito invece nel suo curriculum ci sono anni di lavoro in radio e in tv.

Pierluigi Diaco fa una confessione inaspettata su Io e te: “Faccio una tv noiosa”

“Faccio una tv “noiosa”, sincera e scafata, dal sapore antico e ne vado orgoglioso”.

Sono state queste le parole di Pierluigi Diaco di Io e te. Il conduttore Rai ha sottolineato che non cambierà il suo modo di condurre, al contrario la vera rivoluzione in tv sta proprio nel dilatare i tempi. “La mia è una specie di resistenza in una società veloce, con tempi disumani”, ha proseguito Pierluigi Diaco che ha ammesso come la realtà odierna spesso “non tiene in considerazione il mondo interiore delle persone”.

Io e te, Pierluigi Diaco svela un retroscena: “Ci siamo persi Mara Venier”

Pierluigi Diaco, che aveva sperato di tornare in onda per l’ultima puntata, ha svelato che, se Io e Te non fosse stato chiuso in anticipo, avrebbe ospitato nel suo salotto Mara Venier. La signora della domenica sarebbe tornata appositamente dalle vacanze per Diaco. Intanto il conduttore di Rai1 ha anticipato che nella primavera del 2021 potrebbe portare in televisione con un nuovo programma in seconda serata.